Acciughe ripiene

Condividi con:

Ingredienti

-acciughe fresche, grosse gr. 600
-foglie di bieta fresche gr. 200
-prezzemolo tritato gr. 30
-mollica di pane raffermo gr. 20
-parmigiano grattugiato gr. 15
-latte
-due uova
-olio d’oliva
-due spicchi d’aglio
-pinoli
-sale
-pepe

Preparazione

Mettere a bagno in un po’ di latte la mollica di pane. Pulire le acciughe, togliere loro la testa, aprirle a metà lasciandole unite sul dorso, quindi levare la lisca centrale, lavarle ed asciugarle. Lavare le foglie di bieta, indi cuocerle con la sola acqua che rimane loro aderente dal lavaggio. Appena cotte, scolarle, strizzarle bene, tritarle e metterle in una ciotola, unire il parmigiano, l’aglio e il prezzemolo tritati, la mollica
di pane ben strizzata dal latte, le uova sbattute, due cucchiaiate di olio, sale e pepe. Mescolare accuratamente gli ingredienti e distribuire questo composto sulle acciughe, senza richiuderle. Versare un po’ d’olio in una teglia, sistemarvi le acciughe collocando su ognuna tre pinoli. Mettere il recipiente in forno già caldo (200°) lasciandovelo da 10 a 15 minuti; il ripieno non deve riuscire troppo dorato. Servirle quasi fredde.