Alessandro Borghese sconvolge il look : nuovi capelli per le sua nuova pasta | Paesi del Gusto

Alessandro Borghese sconvolge il look : nuovi capelli per le sua nuova pasta

Francesco Garbo  | 18 Mag 2023  | Tempo di lettura: 2 minuti

Diciamocelo, la pasta liscia piace molto di meno della pasta rigata. Durante la pandemia quando tra gli scaffali era difficile trovare ogni genere alimentare le penne lisce erano sempre li, quasi abbandonate dagli altri tipi di pasta che erano stati presi d’assalto. Alessandro Borghese però sta dalla parte delle penne lisce e lancia un nuovo formato di pasta in modo molto particolare, facendosi liscio anche lui. Lo chef noto al pubblico, anche per la folta chioma mossa, ha cambiato look per questa suo nuovo prodotto.

Indice dei contenuti

Il nuovo formato

La collaborazione di Alessandro Borghese con la Pasta Armando è nota già da tempo, come nel caso dello Spaghettone, Il più grosso “dalla perfetta tenuta in cottura e al morso” lanciato nel 2021. Uno spaghetto più grande rispetto al classico formato. In questo caso lo chef si è lanciato in una vera e propria sfida, far piacere la pasta liscia agli italiani.

Il grande ritorno del liscio, la penna liscia è uno dei formati radicati nell’infanzia e nella cultura italiana, tutti noi abbiamo mangiato una penna liscia come le penne al salmone o alla vodka, la penna all’arrabbiata quando erano i fantastici anni 80 e 90 e siccome io sono di quella generazione la ho parlato con Armando e ho detto “dopo lo Spaghettone, il più grosso, perché non facciamo la più liscia?”. Una penna liscia nello stesso tempo ruvida per raccogliere il sugo, sempre con grano duro 100% italiano, che non va preso sottogamba, noi siamo certificati. Abbiamo deciso di sfidarci e fare il grande ritorno del liscio.” Racconta chef Borghese.

Con questa novità presentata a TuttoFood 2023 portiamo avanti un progetto di ampliamento della gamma di Armando che ci sta molto a cuore. Non solo perché si avvale della consulenza di un grande esperto della cucina di qualità, il nostro brand ambassador, Chef Alessandro Borghese, ma perché punta a valorizzare qualcosa dato a volte per scontato: il singolo formato di pasta”,  Fabrizio Nucifora, Brand sales&marketing director De Matteis Agroalimentare.

Francesco Garbo
Francesco Garbo

Sono un cuoco e un giornalista enogastronomico, cucino e parlo di cibo praticamente tutto il giorno. Vino e cibo sono le due vie migliori per conoscere una cultura, in modo gustoso.



Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur