Antonio Paolino: chi è, dove lavora e quali sono le sue ricette preferite

Stefano Maria Meconi  | 11 Feb 2024  | Tempo di lettura: 2 minuti

Ormai da tempo la cucina ha assunto una dimensione che va ben oltre quella casalinga e della ristorazione, diventando un vero e proprio fenomeno culturale che si è spinto nei palinsesti televisivi di RAI, Mediaset e di tantissime altre reti sia free che a pagamento. È sempre mezzogiorno, il programma di Rai 1 condotto da Antonella Clerici che va in onda da settembre 2020, ha contribuito a lanciare una seconda carriera per molti chef e pasticceri, e tra loro c’è anche il giovane Antonio Paolino, una presenza alla quale casalinghe e spettatori si sono ormai abituati. Ma chi è questo cuoco? Andiamolo a conoscere insieme.

Oltre la “solita” cucina

Antonio Paolino viene da Angri, comune della Campania. In una regione che della ottima cucina ha fatto un tratto distintivo, non poteva che venir su un vero e proprio amante del buon mangiare a 360 gradi. Infatti, Antonio non è solo chef, ma anche docente di cucina presso il popolare Campus Etoile Academy (Boscolo) di Tuscania, vicino Viterbo, tecnologo alimentare, ma è proprio attraverso la televisione che ha raggiunto una grande popolarità. Oltre a È sempre mezzogiorno infatti è apparso dietro i fornelli di Casa Alice, Attenti al Cuoco e Sereno Variabile.

Il curioso progetto editoriale di Antonio Paolino

A maggio 2023, la vita professionale di Antonio Paolino si è arricchita con un progetto decisamente insolito quanto curioso. Infatti, insieme alla scrittrice Manola Placa, ha collaborato a un libro dal titolo Cibo ed erotismo – Esperienza sensoriale seduttiva. Il volume, che è una vera e propria guida al mondo dell’eros e della conquista sentimentale attraverso la cucina, è arricchito da ben 15 ricette curate proprio dallo chef Paolino. Il libro è acquistabile su Amazon a un costo di 25 euro.

Le ricette di “È sempre mezzogiorno”

A differenza di alcuni chef che si specializzano su primi, secondi piatti o sui dolci, la partecipazione di Antonio Paolino al programma di Rai 1 è all’insegna di una certa flessibilità e variabilità. Ecco perché, tra le tante ricette che ogni giorno a mezzogiorno propone agli spettatori, ci sono sia piatti come gli gnocchi di cavolfiore che la torta frangipane con confettura di fichi. Molto gustosi anche i cellentani con mascarpone, guanciale e porcini e le frittatine di pasta, omaggio alla cultura culinaria della Campania, di cui è originario.

Come seguire Antonio Paolino sui social

Nonostante Antonio Paolino non sia un personaggio ancora conosciutissimo nel mondo dei social e della cucina, a differenza di suoi colleghi come Damiano Carrara o Fulvio Marino, i suoi canali di comunicazione sono sempre attivi. Lo chef, infatti, ci tiene a condividere con i followers consigli, ricette e spunti quotidiani per divertirsi e sperimentare in cucina.

È possibile seguire Antonio sul suo profilo Facebook, che conta quasi 4000 followers, e su Instagram, dove colleziona ben 26mila persone che ne seguono le avventure dentro e fuori dalla cucina.

Stefano Maria Meconi
Stefano Maria Meconi


Articoli più letti

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur