Baci di Assisi, Umbria

Condividi con:

I baci d’Assisi sono piccoli  dolcetti deliziosi  composti da pasta di  mandorle e pistacchi, ricoperti  da sottilissime scaglie di mandorle tostate.

Gli ingredienti

E’  un dolce a forma di pallina leggermente schiacciata ed i suoi  ingredienti  sono farina, zucchero, uova ed aggiunta di frutta secca, pistacchi e mandorle. Quando li andrai ad acquistare, potrai scegliere nella variante di  granella ai pistacchi oppure al  cioccolato, con all’interno una crema dolce e soffice.

100 gr di  baci  di  assisi  equivalgono  a 560 calorie  e si  degustano  con del  vino  passito.

Le origini

Di  origini  umbre di questo dolcetto si racconta  una leggenda. Nei  primi  anni di conversione San Francesco, mentre andava a cavallo, incontrò  un malato  di  lebbra, lui  era solito non avvicinarsi, ma questa volta scese da cavallo e dette un bacio sulla guancia al  lebbroso. Tornato a cavallo pochi istanti dopo il lebbroso scomparve. Si dice che fosse Gesù  apparso  sulla terra per tentare il Santo e capire quanto ne fosse degno.

Da allora San Francesco scoprì una dolcezza interna, come quella dei  baci d’Assisi.