Borzat

Condividi con:

Il Borzat è uno speciale insaccato costituito da sacche di pelle di pecora, riempite con carne e grasso dell’animale stesso.
In passato, durante i lunghi mesi invernali, il Borzat era conservato in vasi di terracotta smaltati denominati brentel, e completamente ricoperto di grasso di pecora per mantenerlo più a lungo.

Area di produzione
Il Borzat è un prodotto tipico di Livigno in Alta Valtellina.

Caratteristiche
Detto anche Borsat, questo insaccato si presenta come un sacchetto rettangolare di pelle di pecora, ripieno di carne di pecora e cucito a mano. Il colore della carne è rosso scuro, quasi marrone, e il peso oscilla fra 1 e 3 chilogrammi.

Curiosità
Per la sua posizione piuttosto isolata, la comunità di Livigno è sempre stata abituata a organizzarsi autonomamente. Un tempo, alla chiusura invernale dei passi si sopperiva accatastando provviste e traendo risorse dai cibi stagionati come le carni, i salumi e i formaggi. Il progresso non ha cambiato le tradizioni, sebbene abbia permesso l’esportazione delle preziose risorse all’esterno della valle. Collegato alle vallate limitrofe da passi alpini e da tunnel, inoltre, Livigno è territorio extradoganale, aspetto che ha favorito lo sviluppo fiorente delle attività commerciali, non ultime quelle legate alle specialità alimentari e gastronomiche.