Caciocavallino

Condividi con:

Materia prima: latte vaccino, da razze miste. Alimentazione: pascolo estensivo naturale.

Tecnologia di lavorazione: la stessa del caciocavallo. Matura in 6-7 giorni, in ambiente fresco e aerato.

Stagionatura: dopo 7 giorni, le piccole sfere vengono messe sott’olio per 6 mesi circa. Resa 10%.

Caratteristiche del prodotto finito: forma: sferica non più grande di una noce; crosta: sottile, lucida, di colore bianco avorio; pasta: compatta priva di occhiature e fessurazioni; sapore: intenso, tendente al piccantino.

Area di produzione: San Gregorio Matese.

Calendario di produzione: tutto l’anno; i migliori sono quelli fatti in primavera.

Note: dopo sei mesi di stagionatura sott’olio, questo prodotto esprime il massimo della fragranza.

Video di Gusto