Caffè alla valdostana, come prepararlo per avere un sorso di Valle d’Aosta a casa tua

Condividi con:
Print

Caffè alla valdostana, come prepararlo per avere un sorso di Valle d’Aosta a casa tua

Caffè alla valdostana, le origini

Un’usanza tipica, una bevanda che ha un sapore che va oltre il gusto, perchè nasce “per le persone e tra le persone”. Un simbolo dello stare insieme, dello stare in compagnia, del vivere l’amicizia. Il caffè alla valdostana rappresenta, per i valdostani una miscela che mescola valori antichi e mai tramontati come la comunanza e la fratellanza.

Una ricetta antica che risale al periodo a cavallo tra il XVI e il XVII secolo. Da bere rigorosamente all’interno di una coppa chiamata appunto “coppa dell’amicizia” o coupe de l’amitié in francese, un recipiente di legno composto da diversi beccucci da cui sorseggiare la bevanda

Ingredients

Scale

Ingredienti:

  • 4 tazzine di caffè
  • 2 tazzine di grappa o altro liquore (es. cointreau)
  • 8 cucchiaini di zucchero
  • scorzette di limone e di arancia

Instructions

Come prepararlo

Il caffè alla valdostana, composto da caffè e grappa, può contenere infusi che variano a seconda della ricetta della famiglia da cui derivano.

La preparazione:

per prima cosa occorre scaldare il liquore in un pentolino. Mentre il liquore prende temperatura, avviate un caffè lungo. Il calore è fondamentale durante la preparazione, per questo, solo una volta ben caldi, potrete procedere e versare sia il caffè che il liquore nella Coppa dell’amicizia.

Completate aggiungendo le scorze di limone, le scorze di arancio e lo zucchero. A questo punto un passaggio particolarmente delicato: cospargete il bordo della coppa con dello zucchero e appiccate il fuoco al liquido. Continuate a mescolare con un cucchiaio fino a quando la fiamma non va ad affievolirsi verso lo spegnimento totale. Vi accorgerete di essere a buon punto perché vederete lo zucchero caramellizzarsi.

Notes

Come bere il Caffè alla valdostana

Chiamate attorno a voi amici e ospiti: uno alla volta potrete bere la storica bevanda dai diversi beccucci. Attenzione a mantenere sempre il senso antiorario. Questo tradizionale modo di offire e di bere il Caffè alla valdostana  si chiama: “À la ronde”.

Hai fatto questa ricetta?

Condividi una foto e taggaci (@paesidelgusto) non vediamo l'ora di vedere cosa hai realizzato!

Video di Gusto