Calzoncelli (o cuscinetti) pugliesi di Natale: la ricetta

Condividi con:
Print

Calzoncelli pugliesi di Natale: la ricetta

I calzoncelli (o cuscinetti) pugliesi,conosciuti anche con il nome di calzoncelli o panzerotti dolci, sono un dolce tipico del periodo natalizio.

Si tratta di piccoli fagotti fritti ripieni di pasta reale, ottenuta dalle profumatissime mandorle che abbondano nel territorio pugliese. Sono davvero un golosissimo e ricco dolce, perfetto da accompagnare anche con il famoso vincotto!

Scopriamo allora insieme la ricetta dei calzoncelli pugliesi, per poterli preparare a casa durante le feste.

  • Prep Time: 20 min
  • Cook Time: 5 min
  • Total Time: 25 min

Ingredients

Scale

Calzoncelli pugliesi: ingredienti

Dosi per 4 persone

Ingredienti

  • 125g di Farina 00
  • 25ml di Olio EVO
  • 50ml di Vino bianco
  • 100g di Mandorle pelate
  • 70g di Zucchero semolato
  • 60ml d’acqua
  • Scorza di limone grattugiata

Instructions

Calzoncelli pugliesi: preparazione

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

  1. Iniziate a preparare la pasta reale: mettete in un mixer le mandorle pelate e tritatele finemente.
  2. Prendete poi un pentolino e ponete all’interno l’acqua con lo zucchero. Mescolate e lasciate sciogliere a fuoco basso.
  3. Aggiungete ora al pentolino la farina di mandorle e la scorza grattugiata del limone. Mescolate continuamente, sempre a fuoco basso, fino a quando non otterrete un composto asciutto e compatto.
  4. Mentre la pasta di mandorle raffredda, passate alla sfoglia: in una ciotola (o sul piano) setacciate la farina, formando una fontana.
  5. Aggiungete ora l’olio e il vino, iniziando ad incorporarli con una forchetta. Continuate poi ad impastate a mano, fino ad ottenere un composto liscio ed elastico.
  6. Tirate ora la sfoglia: potete farlo a mano, ma vi consigliamo di utilizzare una macchinetta per pasta. La sfoglia deve risultare molto sottile, vi consigliamo perciò di partire dalla tacca n° 2 e arrivare poi alla n° 6. Dovrete tirare delle strisce da circa 10-15cm di larghezza.
  7. Stendete ora la sfoglia sul piano infarinato. Posizionate lungo un lato delle piccole polpettine di pasta reale, distanziate di almeno 2-3cm l’una dall’altra.
  8. Chiudete ora la sfoglia a libro e ritagliate i cuscinetti aiutandovi con una rotella dentellata.
  9. Friggete ora i calzoncelli pugliesi ottenuti: prendete una padella dal bordo alto e riempitela di olio da frittura. In alternativa, potete anche cuocerli in forno a 180°, finché non saranno dorati.

Notes

I vostri calzoncelli pugliesi sono ora pronti per essere serviti! Dopo averli velocemente asciugati con della carta da cucina, disponeteli su un piatto e spolverizzateli di zucchero a velo. Se volete dare un tocco di gusto in più ai vostri cuscinetti, accompagnateli con dell’ottimo vincotto pugliese.

Hai fatto questa ricetta?

Condividi una foto e taggaci (@paesidelgusto) non vediamo l'ora di vedere cosa hai realizzato!