Cavatelli, assorbiranno il sugo in modo perfetto

Jun Wang  | 29 Mag 2023  | Tempo di lettura: 2 minuti
Cavatelli

I cavatelli, deliziosi tesori culinari dalla forma avvolgente, racchiudono un grande fascino nel loro aspetto e nella loro consistenza. Questi piccoli capolavori di pasta artigianale, con la loro forma ricurva a gomito, catturano l’occhio e stuzzicano l’appetito con il loro aspetto  invitante. I cavatelli sono versatili e si abbinano alla perfezione a molti sughi, pronti a soddisfare le tue fantasie gastronomiche. Si adattano con eleganza a un’ampia varietà di condimenti, sia semplici che complessi, offrendo un perfetto equilibrio tra pasta e sugo.

SCHEDA SINTETICA

  • Preparazione: 30-45 minuti
  • Cottura: 3-4 minuti
  • Dosi: per 4 persone
  • Difficoltà: Media

Ingredienti

400 g di semola di grano duro
200 ml di acqua
1 cucchiaino di sale

Cavatelli

Caratteristiche

Provenienza: Sicilia
Tipologia piatto: Antipasto, contorno
Sapore: Vegano
Dove fare la spesa: Gastronomia, frutteria

Preparazione

Passaggi per la preparazione: 7

  • 6 preparazione generale
  • 0 cottura
  • 1 impiattamento
  1. Versare la semola di grano duro su una superficie di lavoro pulita, formando una fontana al centro.
  2. Aggiungere il sale all’acqua e versarla gradualmente nella fontana di semola. Iniziare ad impastare gli ingredienti con le mani fino a ottenere un impasto liscio ed elastico. Se l’impasto risulta troppo secco, aggiungere un po’ d’acqua; se è troppo umido, aggiungere un po’ di semola.
  3. Dividere l’impasto in piccole porzioni e coprirle con un canovaccio umido per evitare che si secchi.
  4. Prendere una delle porzioni d’impasto e formare un cilindro sottile con le mani. Tagliare il cilindro in pezzetti lunghi circa 1,5 cm.
  5. Prendere ciascun pezzetto di impasto e, con la mano, esercitare una leggera pressione e trascinalo su una spianatoia o su un riga-cavatelli in modo da creare una forma a gomito. Il pezzetto di impasto si arrotolerà sulla spianatoia creando un cavatello.
  6. Ripetere l’operazione con il resto dell’impasto, fino a terminarlo.
  7. Una volta pronti i cavatelli, puoi cucinarli immediatamente o lasciarli asciugare all’aria per un paio d’ore prima di cuocerli.
  8. Non vi resta che condire i cavatelli con un sugo a vostra scelta come ad esempio una salsa di pomodoro semplice o un sugo di carne.

Vino da abbinare

Tintilia del Molise

Jun Wang
Jun Wang


Articoli più letti

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur