Ciccioli di Maiale, una tradizione culinaria unica | Paesi del Gusto

Ciccioli di Maiale, una tradizione culinaria unica

Jun Wang  | 18 Set 2023  | Tempo di lettura: 2 minuti
Ciccioli di Maiale

I Ciccioli di Maiale all’emiliana sono una prelibatezza che unisce il ricco patrimonio culinario dell’Emilia-Romagna con sapori intensi e avvolgenti, questa ricetta è perfetta per chi desidera sperimentare una tradizione culinaria unica direttamente a casa propria. L’aglio e il lardo aggiungono profondità e intensità a ogni morso, mentre le foglie d’alloro e il timo fresco contribuiscono con note aromatiche e fresche, la cannella in polvere, svelata con delicatezza, aggiunge una sottile e intrigante sfumatura di spezie.

Ciccioli di Maiale

SCHEDA SINTETICA

  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 2-3 ore
  • Raffreddamento: 30 minuti
  • Dosi: per 4-6 persone
  • Difficoltà: Media

Ingredienti

500 grammi di grasso di maiale
500 grammi di pancetta di maiale
2 foglie d’alloro
1 rametto di timo affresco
2 spicchi d’aglio
1/2 cucchiaio di cannella in polvere
100 grammi di lardo
1/2 tazza di vino bianco secco
Sale q.b.
Pepe nero q.b.

Ciccioli di Maiale

Caratteristiche

Provenienza: Emilia Romagna
Tipologia piatto: Antipasto
Sapore: Carne
Dove fare la spesa: Gastronomia, macelleria

Preparazione

Passaggi per la preparazione: 9

  • 5 preparazione generale
  • 3 cottura
  • 1 impiattamento
  1. Tagliare il grasso di maiale e la pancetta a cubetti di circa 1 centimetro di lato.
  2. Trasferire i cubetti di grasso di maiale e pancetta in una pentola capiente e aggiungere l’aglio schiacciato, le foglie d’alloro, il timo fresco e il lardo tagliato a pezzetti.
  3. Mettere la pentola sul fuoco a fiamma bassa e lasciare sciogliere il grasso lentamente.
  4. Mescolare occasionalmente per evitare che i ciccioli si attacchino alla pentola durante la cottura.
  5. Quando i ciccioli saranno dorati e croccanti e il grasso si sarà completamente sciolto, aggiungere la cannella in polvere e mescolare bene.
  6. Versare il vino bianco nella pentola e lasciar cuocere per circa 5-10 minuti fino a quando il vino si sarà ridotto e amalgamato con i ciccioli.
  7. Rimuovere le foglie d’alloro e il timo fresco dalla pentola.
  8. Scolare i ciccioli dal grasso fuso con una schiumarola e trasferirli su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
  9. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente, quindi trasferirli in un contenitore ermetico. I ciccioli si conservano bene per diverse settimane.

Vino da abbinare

Il Trebbiano di Romagna è un vino bianco secco e fresco. La sua acidità lo rende un ottimo abbinamento per piatti grassi come i ciccioli di maiale, poiché pulisce il palato.

Jun Wang
Jun Wang


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur