Cicoria all’acqua, cicoria otrantina

Condividi con:

Descrizione del prodotto
Varietà di cicoria della specie Cichorium intybus a ciclo primaverile estivo, con caratteri botanici molto simili a quelli della Catalogna, dalla quale si differenzia per le dimensioni dello scapo fiorale (più alto, di diametro inferiore, più cavo e con le pareti di minor spessore).

 

Territorio di produzione: Tutta la provincia di Lecce.

 

Cenni storici e curiosità
Non vi è alcun dubbio che si tratti di una varietà orticola coltivata da qualche secolo in tutto il Salento, soprattutto in quelle aree caratterizzate dalla presenza di falda acquifera semi affiorante o comunque molto superficiale, quale quella della Valle dell’Idro a Otranto (comprensorio tradizionalmente interessato da questa coltura ed in cui questa varietà di cicoria è stata selezionata).

Video di Gusto