Ciuighe

Condividi con:

Descrizione del prodotto
Insaccato fresco di carni miste suine e bovine alle quali vengono aggiunte le rape. Da consumarsi preferibilmente cotto, affettato, da solo o accompagnato ai Crauti. La produzione avviene nel periodo che va dall’autunno, con le prime brinate, fino a tutto marzo.

 

Zona di produzione: Valli Giudicarie

 

Cenni storici e curiosità
Nei secoli scorsi, la zona di San Lorenzo in Banale era di estrema povertà; in questo contesto, le famiglie che avevano la possibilità di allevare un maiale riuscivano a pagare i debiti generalmente contratti con la cooperativa di generi alimentari. La tradizione voleva comunque che la testa, le frattaglie, il sangue e le interiora rimanessero al proprietario; ecco allora che, aggiungendo a tali prodotti le rape, riuscivano a confezionare le Ciuighe, unico insaccato che si potevano permettere, che veniva poi consumato ­ con parsimonia ­ in abbinamento ai Crauti, alle patate o alla polenta.

Video di Gusto