Cosa sono i pitoni di Messina? Cosa sapere su uno street food siciliano che forse non conosci

Maddalena  | 25 Giu 2024
Messina

Messina, città dal fascino antico e vibrante, è nota per la sua cucina ricca e variegata, un perfetto esempio della tradizione gastronomica siciliana. Tra i tanti tesori culinari che questa città offre, i pitoni messinesi occupano un posto speciale nel cuore di chiunque li abbia mai assaggiati. Se non li conosci, preparati a scoprire uno dei segreti meglio custoditi dello street food siciliano: calzoni ripieni, noti anche come pidoni alla messinese, onnipresenti nelle rosticcerie locali e sulle tavole durante le festività. Fritti alla perfezione e ripieni di ingredienti tradizionali, i pitoni sono un’esperienza gastronomica imperdibile.

Le caratteristiche uniche dei pitoni messinesi

pitoni messinesiimmagine @ Morabito92 - Opera propria, CC BY-SA 4.0,-it.wikipedia.org /solo uso editoriale
pitoni messinesi [immagine @ Morabito92 – Opera propria, CC BY-SA 4.0,-it.wikipedia.org /solo uso editoriale]

Cosa rende i pitoni messinesi così speciali? Innanzitutto, la loro irresistibile croccantezza. Fritti fino a diventare dorati e croccanti, racchiudono un ripieno gustoso e filante che esplode in bocca ad ogni morso. La tradizione impone una farcia specifica, composta da scarola riccia, alici e tuma, un formaggio locale che aggiunge un sapore unico e inconfondibile. Questi ingredienti si fondono armoniosamente, creando un equilibrio perfetto tra il salato delle alici e la freschezza della scarola, il tutto avvolto in una pasta sottile e fragrante.

I pitoni sono pratici e versatili, ideali per una cena informale tra amici o come snack durante una passeggiata per le vie di Messina. La loro dimensione li rende perfetti per essere gustati in qualsiasi occasione, caldi e appena scolati dall’olio di frittura. Ma attenzione: il ripieno può essere rovente, quindi è consigliabile morderli con cautela per evitare ustioni!

Le origini e la tradizione dei pitoni

street food siciliano
street food siciliano

Le origini dei pitoni messinesi si perdono nella storia della cucina siciliana. Questa specialità nasce come cibo povero, semplice da preparare e con ingredienti facilmente reperibili. La Sicilia, con la sua lunga storia di dominazioni straniere, ha visto influenze gastronomiche di ogni tipo, e i pitoni rappresentano una sintesi perfetta di questa eredità culinaria.

I pitoni sono molto più che un semplice street food: sono parte integrante delle tradizioni locali, specialmente durante le festività. In particolare, la vigilia di Natale vede molte famiglie messinesi riunirsi per gustare pitoni freschi accompagnati da baccalà fritto in pastella. Questa tradizione rende i pitoni non solo un piacere gastronomico, ma anche un simbolo di convivialità e celebrazione.

Un angolo di Sicilia anche a casa


tipico mercato siciliano

Se l’idea di assaporare un pitone appena fritto ti ha fatto venire l’acquolina in bocca, perché non provare a prepararli a casa? Con pochi accorgimenti, è possibile ottenere un risultato sorprendente che delizierà i tuoi ospiti. Per l’impasto, assicurati di lavorarlo fino a ottenere una pasta liscia ed elastica. La farcitura deve essere preparata con attenzione: scarola riccia ben lavata e asciugata, alici dissalate e tuma tagliata a cubetti. Una volta farciti, i pitoni vanno fritti in olio ben caldo fino a raggiungere una perfetta doratura.

Per completare l’esperienza, puoi abbinare i pitoni con un vino siciliano come un Etna Bianco o un Grillo, che esalterà i sapori della farcitura. In alternativa, un vino rosso corposo come un Nero d’Avola potrebbe offrire un interessante contrasto con la croccantezza e la sapidità del ripieno. I pitoni possono essere accompagnati anche da altri piatti tipici siciliani come le panelle o le arancine, creando un vero e proprio banchetto di sapori.

I pitoni messinesi non sono solo un piatto da gustare, ma un viaggio attraverso la storia e la cultura di Messina. Provali, sperimenta con la loro preparazione e lasciati conquistare da questo angolo di Sicilia che forse non conoscevi. Buon appetito!

pitoni messinesi [immagine @ Morabito92 – Opera propria, CC BY-SA 4.0,-it.wikipedia.org /solo uso editoriale]

Maddalena
Maddalena


Articoli più letti

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur