Cosenza

Il territorio della provincia di Cosenza, l’Atene della Calabria (così definita per le tracce storiche di numerose civiltà) si caratterizza per l’eterogeneità dei suoi paesaggi.

Dalle vette del Parco Nazionale della Sila, con i vari bacini artificiali si passa in pochi chilometri alle coste tirreniche di Paola e San Lucido, in un susseguirsi armonico di curve, borghi e cittadine dove è conservato un coacervo di antiche tradizioni e usi.

La più estesa delle province calabre si estende tra lo Ionio e il Tirreno, tra il Pollino e la Sila ed è meta di un turismo esplorativo, che si rifà al passato e che valorizza un approccio slow alle località raggiunte.

Prodotti tipici

Nel territorio provinciale cosentino ritroviamo in particolare le eccellenze silane, come la Patata IGP, che è ingrediente principale di numerose ricette tipiche.

Molto buona la Strazzatella Silana, ovvero un formaggio di latte vaccino, mentre tra i salumi è impossibile non citare la Soppressata di Calabria e la Salsiccia di Calabria, entrambe qualificate con la Denominazione di Origine Protetta.

Ricette tipiche

Tra mare e monti, la cucina della provincia di Cosenza è spesso foriera di sapori decisi, autenticamente legati al territorio, come nel caso dei maccheroni al sugo di maiale. Uno degli ingredienti più presenti in cucina è il baccalà, che è al centro della variante castrovillarese e di quella proveniente da Arcavacata.

Da non dimenticare infine le patate ‘mpacchiuse, che uniscono alla Patata della Sila IGP il sapore delicato e corposo della cipolla di Tropea.

L’evento della settimana

Sila & Wine 2019

Camigliatello Silano, Spezzano della Sila – 6 e 7 luglio 2019

Sarà la bella località montana di Camigliatello Silano, frazione di Spezzano della Sila, a ospitare il 6 e 7 luglio 2019 La Festa del Vino, evento tematico dedicato alle migliori produzioni enologiche dell’Alta Calabria.