Cotoletta alla milanese la ricetta del secondo piatto più amato dai bambini

Condividi con:
Print

Cotoletta alla milanese la ricetta del secondo piatto più amato dai bambini

La cotoletta alla milanese è uno dei piatti più tipici della città di Milano da cui prende il nome. La ricetta tradizionale prevede l’utilizzo della lombata o della costoletta di vitello da latte.

E’ un secondo piatto veloce, goloso e amato da adulti e bambini.

Per coloro che non amano la carne rossa, suggerisco di utilizzare fettine di petto di pollo o tacchino e il risultato è comunque golosissimo.

Ricetta per 4 persone

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

Dosi: 4 persone

Difficoltà: Facile

Ingredients

Scale

Ingredienti:

  • 4 fettine di carne di vitella sottili (con osso o senza a seconda dei gusti)
  • 2 uova
  • panegrattato qb
  • farina 00
  • olio di semi d’arachide circa un litro o burro chiarificato 280 gr
  • sale qb
  • salse (maionese, ketchup, senape) o un limone per servire

Instructions

Preparazione:

  1. Preparate un piatto piano con una tazza di farina e un secondo piatto contenente una tazza di pangrattato.
  2. Preparate un piatto fondo dove sbatterete le uova dopo aver aggiunto un pizzico di sale.
  3. Prendete  le fettine di vitella, se non sono abbastanza sottili, battetele delicatamente con un batticarne fino a farle diventare dello spessore che piace a voi.
  4. Infarinate delicatamente le fettine su entrambi i lati, passatele accuratamente nell’uovo e scolatele un po’ per poi pressarle nel pangrattato su entrambe i lati. Se vorrete ottenere una panatura più spessa, ripassate le fettine sia nell’uovo che nel pangrattato.
  5. Riscaldate bene l’olio di arachide  o il burro chiarificato in una padella larga. La fiamma dovrà essere media non fortissima.
  6. Friggete le cotolette alla milanese qualche minuto per lato finchè non risulteranno della doratura che amate.
  7. Sgocciolatele dall’olio e disponetele su un piatto dove precedentemente avrete messo della carta assorbente da cucina.
  8. Servitele con salse come maionese, ketchup, senape o con del limone.
  9. Perfette da accompagnare con contorni come patatine fritte, insalate, verdure al vapore o fritte.

Hai fatto questa ricetta?

Condividi una foto e taggaci (@paesidelgusto) non vediamo l'ora di vedere cosa hai realizzato!