Cous cous alla siciliana: la ricetta della tradizione

Condividi con:
Print

Cous cous alla siciliana: La ricetta della tradizione

Durante il periodo della dominazione araba, in Sicilia si è instaurato uno scambio di culture e abitudini alimentari, che ha portato alla nascita di un piatto tipico della tradizione culinaria siciliana, il cous cous.

Secondo la tradizione, il cous cous deve essere preparato a mano. La semola poi va cotta nella couscoussiera, che permette di cuocere il cous cous della tradizione siciliana.

Per preparare il cous cous a casa e non si dispone della couscoussiera, è possibile utilizzare una normale pentola con bordi alti e uno scolapasta.

La ricetta della tradizione del cous cous alla siciliana è a base di pesce

Ingredients

Scale

Ingredienti

  • 250gr cous cous, è possibile usare una confezione di cous cous precotto al posto della semola che richiede una lunga preparazione.
  • 12kg di pesce, pesci per zuppe, calamari, cozze, gamberi, vongole
  • carota
  • 2 cipolle
  • sedano
  • 100gr concentrato di pomodoro
  • 2 bustine di zafferano
  • Qb di vino bianco, olio d’oliva, sale, pepe, peperoncino, aglio, prezzemolo.

Instructions

La preparazione:

Si inizia a pulire il pesce o lo pulisce al momento dell’acquisto il pescivendolo, tenendo da parte le teste e le lische. Si mettono a bagno le vongole in acqua fredda con sale per un paio d’ore e cambiare l’acqua un paio di volte. Si puliscono le cozze con acqua corrente accuratamente.

Quindi si mettono le vongole in una casseruola assieme a 2 spicchi d’aglio, prezzemolo e vino bianco, si copre e si cuoce per 5 minuti. Le cozze si preparano allo stesso modo. Una volta termianta la cottura, si sgoccialano e si tiene il liquido di cottura da parte.

A questo punto si prepara il brodo di pesce. In una pentola si porta ebolizzione e si cuoce per 40 minuti 1 litro d’acqua con le teste e le lische del pesce ripulito, carota, sedano, cipolle, sale, peperoncino e vino bianco.

Poi bisogna cuocere la zuppa facendo rosolare i calamari con cipolla, aglio e olio, aggiungendo un paio di mestolini di brodo di pesce e correggendo con altri mestolini per circa 40 minuti. Aggiungere poi il pesce, i gamberi, sale e pepe e cuocere per altri 8 minuti.

Infine si cuoce il cous cous secondo le modalità scritte sulla confezione, si sgrana in un piatto e si aggiungono le cozze e le vengole. Infine dopo aver riportato a bollore la zuppa, la si aggiunge al cous cous. E il cous cous alla siciliana è pronto.

Hai fatto questa ricetta?

Condividi una foto e taggaci (@paesidelgusto) non vediamo l'ora di vedere cosa hai realizzato!

Video di Gusto