crostata limone naty

Condividi con:

Ingredienti

pasta frolla
limoni
noci
uvetta

Preparazione

Beh…..se vuoi provare questa…. non è una crostata tradizionale…. ma è estremamente semplice da fare ed è deliziosa! provala…e poi se non ci riesci…vengo io da te e te la preparo!!! (penso che questa idea ti dovrebbe stimolare benissimo e che la crostata riuscirà perfetta!)

Crostata con il ripieno di limoni
Fai la pasta frolla come sei abituata a farla ma considera che ti servirà 1 porzione di pasta come per una normale crostata + 1/2 porzione. (Oddio… mi sono spiegata?) La metti nel frigo.
Ora prepara il ripieno.
Prendi un paio di limoni non trattati, li metti nell’acqua bollente per un paio di minuti, tagli in modo tale da eliminare i semi e passi con tutta la buccia nel tritatutto (io uso il chopper). Scoli un po’ il succo in eccesso. Aggiungi alla pappa ottenuta 1 bicchiere (250 ml) di zucchero. Prepari 100-150 gr di noci tritate e 100 gr di uvetta (fatta rinvenire possibilmente nel rhum, se no va bene anche un po’ d’acqua calda)

Ora con una parte della pasta rivesti la tortiera (debitamente oleata) coprendo anche i bordi. Il resto della pasta metti nel freezer.
Cospargi la pasta (quella dentro la tortiera) com un po’ di pangrattato, metti il ripieno di limone, poi sopra appoggi le noci e l’uvetta. Ora tiri fuori la pasta dal freezer, prendi una grattuggia con …hm….i buchi (??) grandi e grattuggi la pasta sopra il ripieno in modo da ricoprire il tutto.

Inforni a 180 gradi per una mezz’oretta…dopo una mezz’ora controlli la cottura, caso mai fai stare altri 10-15 minuti.

Lasci la torta a raffreddarsi e poi ci metti un po’ di zucchero a velo sopra.
E’ veloce da fare e ti assicuro – veramente buona!