crostata simonetta

Condividi con:

Ingredienti

gr.250 burro,
gr. 250 zucchero,
gr. 500 farina,
2 uova,
1 bustina di vanillina,
arancio o limone grattuggiato,
gr. 400 di savoiardi sardi(circa 10),
liquore alchermes,
gr.750 di nutella.
Questa dose è per due crostate.

Preparazione

Impastare la farina lo zucchero le uova il burro (a temperatura ambiente) la vanillina l’arancio gratt. e far riposare x mezz’ora. Dividere l’impasto in 3 parti, 2 servono x i fondi delle crostate, il terzo x le strisce superiori. Stendere due dischi e metterli in forno a 180 gradi x circa 30 minuti…una volta sfornati ricoprire il disco con i savoiardi lasciando un centimetro di spazio sul bordo, bagnare con il liquore diluito(1 terzo liquore, 2 terzi di acqua)fare le strisce, metterle sulla crostata ed infine mettere il bordo. Infornare solo con il GRILL a 150 gradi x 20 minuti. Appena sfornato bagnare di nuovo con il liquore ed aspettare che si raffreddi. Una volta raffreddato, prendere un sacco a ponche e farcire i rombi restati scoperti con la nutella, in modo da coprire i savoiardi, mettere in frigo e gustare la sua prelibatezza il giorno dopo, se ci riuscite…buon appetito 🙂

Note

QUESTA CROSTATA E’ UNA MIA INVENZIONE, D’ALTRONDE SONO UN’EX PASTICCERA E MI PIACE FARE I DOLCI COMPLICATI….CIAO CIAO