Damiano Carrara: chi è, quanti anni ha e dove lavora il pasticcere di Bake Off Italia | Paesi del Gusto

Damiano Carrara: chi è, quanti anni ha e dove lavora il pasticcere di Bake Off Italia

Stefano Maria Meconi  | 01 Feb 2024  | Tempo di lettura: 3 minuti

Se per il mondo della cucina è Masterchef il reality show più seguito, Bake Off Italia fa da contraltare nel mondo della pasticceria. Il programma, trasmesso su Real Time e Discovery+ e condotto da Benedetta Parodi, vede ormai da qualche anno nel suo cast fisso di giudici Damiano Carrara, il giovane pasticcere italo-americano che, con il suo fascino toscano e un talento incredibile, ha trasformato il mondo della pasticceria italiana, avvicinandola ai grandi trend internazionali. Ma chi è davvero Damiano? Andiamo a scoprire insieme qualche curiosità in più su questo amatissimo protagonista dei programmi TV… e non solo!

Tanta America, ma anche tanta Toscana

Damiano Carrara è nato a Lucca nel 1985, ma sin da subito ha mostrato una forte attenzione allo scenario internazionale. Già nel 2012, infatti, ha deciso di trasferirsi in California con suo fratello, Massimiliano Carrara, e tentare la strada dell’imprenditoria. Dopo aver aperto le Carrara Pastries, due pasticcerie che hanno portato l’Italia nel Sunny State, è sbarcato sulle TV a stelle e strisce partecipando ai programmi Spring Baking Championship e Food Network Star, con ottimi risultati.

Nel 2017 è stato scelto per diventare uno dei nuovi giurati di BakeOff Italia e Junior BakeOff, entrambi reality dedicati al mondo della pasticceria. Dal 2018 ha anche condotto Cake StarFuori Menù, altri due programmi TV a tema dolci, il primo dei quali insieme all’attrice e comica Katia Follesa.

Dove lavora Damiano Carrara?

Oggi la carriera di Damiano Carrara si divide tra i tanti appuntamenti in TV – tra i quali si è aggiunto, da fine 2023, anche la partecipazione a È sempre mezzogiorno di Antonella Clerici (Rai 1, dal lunedì al venerdì ore 12.00) – e il suo Atelier Damiano Carrara, un grande e moderno laboratorio di pasticceria aperto di recente a Lucca, la sua città natale. L’Atelier, situato in Via Matteo Civitali 559, è aperto dal martedì alla domenica dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.30. Al suo interno si possono acquistare prodotti a base di cioccolato (creme spalmabili, dragees, tavolette, praline) ma anche torte da forno, monoporzioni e torte fresche, sia in pronta consegna che su prenotazione.

Quali sono i suoi dolci più celebri?

Il lungo periodo negli Stati Uniti e la formazione internazionale hanno fatto sì che la pasticceria di Damiano Carrara fosse una perfetta sintesi tra il gusto e la dolcezza tipiche del panorama italiano con la ricerca dei colori e dell’estetica tipica degli USA. Tra i suoi dolci più amati troviamo quindi grandi classici come la crostata ricotta e visciole (ma con un gelée che sovrasta la pasta frolla e semisfere di visciole come decorazione) o una variazione sul tema della torta da forno alle arachidi con frolla montata. Tra le sue creazioni anche una torta moderna di Natale interamente ricoperta da una glassa rossa e A tutta castagna, una versione originale e rivisitata del Mont Blanc.

Come seguire Damiano Carrara sui social (e non solo)

La social life di Damiano Carrara è davvero attivissima, un po’ come la sua carriera dentro e fuori dalle pasticcerie. Infatti, è possibile seguire le sue avventure – e quelle della moglie Chiara Maggenti, anche lei di Lucca – su Facebook, Instagram, X, YouTube e TikTok, oltre che sul sito damianocarrara.com.

Damiano è anche autore di diversi libri a tema Food e non solo:

  • Nella vita tutto è possibile. Sognare, credere, provare: gli ingredienti del successo (17 euro su Amazon)
  • Ancora più dolce. Le ricette della tradizione e le mie creazioni (18,52 euro su Amazon)
  • Un po’ più dolce. Viaggio nella mia pasticceria (17,57 euro su Amazon)
Stefano Maria Meconi
Stefano Maria Meconi


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur