Fagiolo a formella

PaesidelGusto  | 10 Gen 2019  | Tempo di lettura: < 1 minuto

Territorio di produzione
Si coltiva in provincia di Napoli, nella zona dell’Acerrano-Nolano.

Descrizione del prodotto
Il fagiolo a formella è una pianta erbacea con foglie di colore verde scuro, il fiore è piccolo e bianco, il frutto, un baccello verde di circa 8 centimetri di lunghezza, che contiene dei semi dalla caratteristica forma trapezoidale e dal colore bianco. La sua coltura è praticata per lo più in abbinamento a quella del pisello, utilizzandone i sostegni.

Cenni storici e curiosità
Si consuma per preparare molti piatti della cucina tradizionale napoletana, sia fresco che essiccato, già alla maturazione cerosa come antipasto, su bruschette, cucinato nelle minestre o in abbinamento con la pasta. Viene preferito per la rapida cottura e il particolare sapore di ortaggio fresco, che conferisce agli antipasti ed alle minestre, sapore che viene attribuito all’alta concentrazione di asparagina contenuta nella frazione proteica.

PaesidelGusto
PaesidelGusto


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur