Fiori di zucca in pastella: l'antipasto estivo che stavi cercando! | Paesi del Gusto

Fiori di zucca in pastella: l’antipasto estivo che stavi cercando!

Stefano Maria Meconi  | 12 Lug 2023  | Tempo di lettura: 2 minuti
fiori di zucca in pastella

L’estate è la stagione dei fiori di zucca, e una delle ricette più amate per gustarli è quella dei fiori di zucca in pastella. Questo piatto, croccante fuori e morbido dentro, è un vero e proprio inno alla stagione estiva e alla generosità della natura.

Il fiore che tutti vorrebbero…assaggiare!

I fiori di zucca sono un ingrediente molto apprezzato nella cucina italiana, soprattutto nelle regioni del centro e del sud. La tradizione di friggerli in pastella risale a molti secoli fa e rappresenta una delle ricette più amate dell’estate italiana. Questo piatto, infatti, è spesso presente nelle tavole degli italiani durante le cene estive, grazie alla sua leggerezza e al suo sapore unico.

Ricchi di minerali: sono buoni e fanno bene

I fiori di zucca, oltre ad essere deliziosi, sono anche molto salutari. Sono ricchi di vitamine, in particolare di vitamina A, e contengono anche una buona quantità di minerali come il potassio. Inoltre, sono bassi in calorie e possono quindi essere consumati senza sensi di colpa anche da chi sta seguendo una dieta.

Tutto quello che serve per preparare i fiori in pastella

Tipo di ricetta: Antipasto
Difficoltà: Media
Tempo di preparazione: 30 minuti
Ingredienti principali: Fiori di zucca, farina, sale, latte, albume, ricotta, formaggi, acciughe, maggiorana, olio di arachide

Preparali così

Inizia preparando la pastella mescolando la farina con una presa di sale, il latte e l’albume leggermente sbattuto, fino a ottenere una consistenza omogenea.
Pulisci i fiori di zucca aprendo delicatamente i petali ed eliminando il pistillo centrale.
Condisci la ricotta con sale, pepe e un filo di olio, e lavorala con una frusta fino a renderla cremosa. Incorpora i formaggi, le acciughe sminuzzate e la maggiorana sminuzzata.
Raccogli la ricotta in una tasca da pasticciere e riempi i fiori fino a tre quarti. Chiudi i petali sopra il ripieno, ruotandoli in punta per sigillare il contenuto.
Immergi i fiori nella pastella e friggili in olio di arachide ben caldo per 1-2 minuti. Scola su carta da cucina e servili subito, con un po’ di sale.

Servili e abbinali così

I fiori di zucca in pastella sono un antipasto estivo perfetto: leggeri, gustosi e pieni di sapore. Sono un po’ laboriosi da preparare, ma il risultato finale vale sicuramente la pena. Buon appetito! I fiori di zucca in pastella si abbinano perfettamente con piatti leggeri e freschi, come insalate o piatti a base di pesce. Per quanto riguarda il vino, un bianco leggero e fresco, come un Vermentino o un Soave, può essere l’abbinamento perfetto.

Scopri qui altre imperdibili Ricette Tipiche!
E allora, a tavola! E ricordatevi di condividere l’amore per la buona cucina!

Stefano Maria Meconi
Stefano Maria Meconi


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur