Focaccia della Befana piemontese, la ricetta per farla in casa

Condividi con:
Print

Focaccia della Befana piemontese, la ricetta per farla in casa

In Piemonte esiste un dolce tipico che viene preparato il giorno dell’Epifania, il 6 gennaio. Si tratta a grandi linee di una torta a forma di fiore con lo zucchero a granella ed i canditi all’interno, molto semplice da preparare, la potete fare anche a casa. Tradizione vuole che questo dolce abbia il nome di Focaccia della Befana e nell’impasto, che sarà morbidissimo a fine cottura, dovrete nasconderci una monetina. Chiunque la troverà sarà simbolo di fortuna per tutto l’anno.

Ora vediamo come prepararla anche a casa e senza impastatrice.

Ingredients

Scale

Ingredienti

  • 500gr di farina 00
  • 10 gr di lievito di birra
  • 100gr di zucchero
  • 80 ml di latte
  • 50 gr di burro
  • 2 uova
  • Un pizzico di sale
  • Un pò di canditi
  • Granella di zucchero per completare

1 monetina  da aggiungere a fine impasto oppure se volete mettere una fava

Instructions

Preparazione

Versate la farina sul piano di legno e mischiatela con lo zucchero, nel frattempo in un pentolino sciogliete nel latte il lievito. Il latte così composto andrà ad unirsi alla farina zuccherata a poco a poco aggiungendo un uovo alla volta. Il composto all’inizio non sarà consistente, dovrete aggiungete poco alla volta i pezzetti di burro e continuare a lavorare l’impasto finchè non raggiungerà la consistenza voluta. Ricordate di unire a questo punto la monetina, la fava o quello che la vostra fantasia suggerisce.

Ora dovrete continuare a lavorarlo e poi lasciarlo riposare per 10 min cosi per un’ora. Nel momento in cui vi sembrerà abbastanza morbido unite i canditi e continuate ad impastare.  Formate una palla e lasciate lievitare in una ciotola per 5 o 6 ore, ovviamente coperta da un panno.

Una volta che l’impasto sarà triplicato stendetelo su un piano infarinato e con il mattarello dategli una forma rotonda. Dividete la ruota in 8 parti come i raggi di una bicicletta ed ogni raggio arrotolatelo su se stesso come un torciglione.

Fate lievitare ancora per un’ora e mezza e poi cospargetela di zucchero in granella.

Se avete una tortiera per poter mantenere la forma rotonda anche nella cottura al forno, bene, se no infornatela cosi a 180° per 25 minuti. Ed ecco pronta la Focaccia della Befana, in bocca al lupo per la monetina!

Hai fatto questa ricetta?

Condividi una foto e taggaci (@paesidelgusto) non vediamo l'ora di vedere cosa hai realizzato!