fondi di carciofo alla veneta

Condividi con:

Ingredienti

-12 carciofi
-olio d’oliva
-uno spicchio d’aglio
-una manciata di prezzemolo
-un limone
-mezzo bicchiere di brodo
-sale
-pepe

Preparazione

Mondare i carciofi togliendo le foglie più dure, poi tornirli, lasciando attaccato al fondo solo un centimetro di foglie; mettere i fondi così ottenuti in una terrina contenente acqua acidulata con succo di limone, onde evitare che scuriscano. Mondare il prezzemolo, lavarlo e insieme con lo spicchio di
aglio tritarlo finemente. Porre il ricavato in un tegame, unire mezzo bicchiere di olio, fare rosolare, aggiungere i fondi di carciofo interi, scolati dall’acqua, bagnarli con il brodo, salarli, peparli e cuocerli a fiamma moderata ed a recipiente coperto. Servirli ben caldi senza muoverli dal tegame.