Funghi essiccati

PaesidelGusto  | 10 Gen 2019  | Tempo di lettura: < 1 minuto

Materia prima: tutte le varietà di funghi commestibili.

Tecnologia di preparazione: i funghi, ripuliti di terra ed altre impurità, vengono tagliati in grossi pezzi e fatti essiccare all’aria o a fonti di calore. Molti usano infilare i pezzi in uno spago legato a corona. Si conservano in luogo asciutto.

Area di produzione: tutta l’ltalia alpina e appenninica.

Calendario di produzione: primavera, estate, autunno.

Note: nella civiltà contadina le corone di funghi venivano appese vicino al camino, o nelle travi di cucina, insieme all’aglio e alle cipolle.

PaesidelGusto
PaesidelGusto


Articoli più letti

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur