Ginestrata Toscana, un'antica medicina rigenerante | Paesi del Gusto

Ginestrata Toscana, un’antica medicina rigenerante

Jun Wang  | 15 Set 2023  | Tempo di lettura: 2 minuti
Ginestrata toscana

La Ginestrata Toscana è un autentico capolavoro culinario che cattura l’essenza della Toscana in ogni cucchiaio. Questa zuppa, ricca di storia e tradizione, incarna l’arte della cucina toscana, offrendo un’esperienza culinaria unica che fa venire voglia di assaporarla. Alla base di questa delizia si trova un brodo di pollo ricco e avvolgente, preparato con cura per estrarre il massimo sapore e la profondità aromatica. tuttavia, ciò che rende davvero straordinaria la ginestrata toscana è l’incredibile equilibrio tra dolce e salato.

Ginestrata toscana

SCHEDA SINTETICA

  • Preparazione: 15-20 minuti
  • Cottura: 10-15 minuti
  • Dosi: per 4 persone
  • Difficoltà: Media

Ingredienti

4 tuorli d’uovo
1 litro di brodo di pollo
50 grammi di burro
1/2 tazza di vin santo
1 cucchiaio di cannella in polvere
2 cucchiai di zucchero
1/2 cucchiaino di noce moscata
Sale q.b
Pepe nero q.b

Ginestrata toscana

Caratteristiche

Provenienza: Toscana
Tipologia piatto: Primo
Sapore: Vegetariano
Dove fare la spesa: Gastronomia

Preparazione

Passaggi per la preparazione: 8

  • 4 preparazione generale
  • 3 cottura
  • 1 impiattamento
  1. In una ciotola, sbattere i tuorli d’uovo fino a renderli omogenei.
  2. Incorporare il cucchiaio di cannella in polvere, i due cucchiai di zucchero e il mezzo cucchiaino di noce moscata ai tuorli e mescolare bene per distribuire uniformemente le spezie.
  3. In una pentola capiente, sciogliere il burro a fuoco medio fino a quando completamente liquido.
  4. Aggiungere la mezza tazza di vin santo al burro fuso e lasciarlo evaporare per 2-3 minuti finché l’alcol è completamente vaporizzato.
  5. Mentre il vin santo evapora, versare il litro di brodo di pollo caldo nella pentola e portarlo a ebollizione a fuoco medio-alto.
  6. Quando il brodo raggiunge l’ebollizione, versare il composto di tuorli e spezie nel brodo caldo e mescolare costantemente per 3-5 minuti, finché la zuppa si addensa leggermente.
  7. Prima di servire, assaporare la ginestrata toscana e aggiungere sale e pepe nero a piacere per regolare il sapore.
  8. Rimuovere la pentola dal fuoco e servire la zuppa calda. Puoi guarnire ogni porzione con una leggera spolverata di cannella in polvere e una grattugiata di noce moscata fresca, se lo desideri.

Vino da abbinare

Un Chianti Classico rosso e leggermente tannico, può essere una scelta eccellente per chi preferisce il vino rosso. I suoi profumi di frutti rossi e note terrose possono completare il sapore della zuppa.

Jun Wang
Jun Wang


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur