Gobbi al forno

Condividi con:

Ingredienti

-cardo, tenero gr. 800
-carne macinata gr. 300
-formaggio fontina gr. 100
-burro gr. 50
-funghi secchi gr. 15
-un limone
-due uova
-una cipolla
-mezza scatola di pomidori pelati
-brodo: circa un quarto di litro
-parmigiano grattugiato
-farina bianca
-sale

Preparazione

Mettere in una casseruolina il burro, alcune cucchiaiate di olio e la cipolla affettata : fare soffriggere e unire la carne, i funghi ammorbiditi in acqua tiepida e poi strizzati, ed i pomidori. Mescolare, quindi coprire con il brodo e proseguire la cottura a fiamma bassa finché l’intingolo si sarà ben ristretto e la carne perfettamente cotta. Mondare il cardo levando accuratamente i fili che si trovano sulle coste, spellandole leggermente; poi tagliarle a pezzetti di circa 8 centimetri e metterli mano a mano in acqua acidulata con succo di limone, affinché non anneriscano. Lavarli bene e lessarli, quindi mescolarli; quando saranno freddi
infarinarli, passarli nelle uova sbattute, leggermente salate, e friggerli in olio bollente. Con la paletta dei fritti levarli dall’olio e metterli su carta di tipo assorbente. Disporre i cardi a strati in una pirofila, irrorando ogni strato con una o due cucchiaiate di ragù, con un poco di parmigiano grattugiato e con listerelle di fontina. Mettere il recipiente in forno caldo (200°), lasciarvelo per circa 15 minuti poi servire.