góta alla salvia

Condividi con:

Ingredienti

8 fette sottili di góta (guanciale)
4 foglie di salvia
1 spicchio di aglio
1 cucchiaio di olio d’oliva
1 cucchiaio di aceto bianco (o di vino)
pane casereccio

Preparazione

Cuocere le fette di góta in poco olio insaporito con aglio e salvia e quando saranno ben rosolate girarle e spruzzarle con aceto o vino bianco che si faranno sfumare a fuoco vivo. Disporre le fette di góta sul pane casereccio leggermente tostato e servire in tavola ben calde.

Note

La góta detta anche guanciale o barbozzo è la parte del suino che si ricava dalla guancia. Particolarmente saporita viene usata tradizionalmente anche preparazione di pastasciutte o frittate ed in genere come sa pido condimento di altre ricette umbre