I panini di Bastianich arrivano a Roma: ecco dove gustarli | Paesi del Gusto

I panini di Bastianich arrivano a Roma: ecco dove gustarli

Francesco Garbo  | 19 Apr 2023  | Tempo di lettura: 3 minuti

Joseph Bastianich, questo il vero nome di Joe Bastianich, noto volto televisivo e famoso per i suoi successi nel mondo della ristorazione, arriva a Roma con i suoi smashburger. Siamo al Mercato Centrale, vicino alla stazione di Roma Termini, in una zona centrale e spesso frequentata da turisti e pendolari che vogliono una pausa pranzo diversa dal solito. Qui tra le botteghe, dopo il successo di Milano e Firenze ( con 100 mila panini venduti in soli 6 mesi) dal 30 marzo è arrivata quella di Joe Bastianich, qui la specialità è appunto lo smashburger che per lui è sapere, sapore e stupore. Questo panino viene preparato tramite una speciale tecnica diffusa negli USA tra gli anni ‘20 e ‘30.

Cosa si mangia nella bottega di Joe

Differente dal suo parente stretto, l’Hamburger, lo smashburger è composto da una polpetta di carne, il patty realizzato da macinato di carne 100% Black Angus che viene macinato e composto al momento per essere poi schiacciato su una pistra rovente di cottura con la tecnica che conferisce il nome al panino, lo “smashing“. La particolarità di questo burger infatti è di essere molto croccante all’esterno e succoso e morbido all’interno, una differenza di consistenze molto gradevole. Ma ovviamente non finisce qui, la carne viene abbianata a salse home made come la speciale e saporita Joe’s secret sauce, con una segretissima lista di ingredienti, oppure il tradizionale e immancabile cheddar cheese, i cetriolini sott’aceto, la cipolla croccante o il formaggio inglese stilton.

Come si può non accompagnare un buon panino con delle patatine fritte? Qui potete trovarle anche in versione con cheese bacon&jalapeno. Oltre agli 11 panini presenti sul menu c’è anche pollo fritto e bacon home Made al Bourbon whisky completano l’esperienza tutta americana che si chiude con l’American Cheesecake. Può mangiare qui anche chi segue un’alimentazione vegetariana grazie al Veggie Burger. “Sono felice della combinazione di Joe Bastianich con Mercato Centrale” ha dichiarato Umberto Montano, Presidente di Mercato Centrale “e riconosco che un talento eclettico come il suo ha saputo bene trasferire le sue doti a un entusiasmante progetto di cucina che si va sempre più affermando lungo i vasti percorsi del Mercato Centrale”.

Quando abbiamo immaginato di portare l’autentico Bbq americano in Italia, abbiamo subito pensato a Mercato Centrale” racconta Joe Bastianich . “Volevamo essere presenti in un luogo che rappresentasse la nostra visione e lo spirito internazionale che ci contraddistingue. Ma allo stesso tempo un punto fermo sul territorio. E Mercato Centrale è proprio questo: radicato sul territorio ma con lo sguardo al mondo. Un posto in cui vivere nuove esperienze culinarie come in un viaggio intorno al mondo. Nel nostro caso, con Joe’s American Bbq, un viaggio all’insegna della tradizione più vera e autentica della cucina made in Usa.”

Francesco Garbo
Francesco Garbo

Sono un cuoco e un giornalista enogastronomico, cucino e parlo di cibo praticamente tutto il giorno. Vino e cibo sono le due vie migliori per conoscere una cultura, in modo gustoso.



Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur