Dalla Puglia con amore: i panzerotti che conquistano al primo morso!

Aurora De Luca  | 17 Set 2023  | Tempo di lettura: 2 minuti
panzerotti ai funghi

Ah, l’Italia! Terra di cultura, arte, storia e… gastronomia! E quando parliamo di gastronomia, non possiamo non menzionare le delizie che ogni angolo del nostro Paese ha da offrire. Oggi, ci immergiamo nel cuore della tradizione culinaria italiana con una ricetta che unisce semplicità e sapore: i Panzerotti o Sorrisini ai Funghi. Questi piccoli bocconi di gioia sono l’emblema della creatività italiana in cucina, unendo ingredienti semplici per creare qualcosa di straordinariamente delizioso.

I Panzerotti, buoni da leccarsi i baffi!

I panzerotti, tipici della cucina pugliese, sono spesso associati a momenti di festa e riunioni familiari. In molte regioni italiane, preparare e condividere cibi fatti in casa come questi è un rituale che rafforza i legami familiari e celebra la ricchezza della nostra tradizione culinaria. I funghi, ingredienti principali di questa ricetta, sono noti non solo per il loro sapore unico ma anche per le loro proprietà benefiche. Ricchi di proteine, vitamine, minerali e antiossidanti, i funghi sono un ottimo alleato per la nostra salute. E combinati con gli altri ingredienti di questa ricetta, creano un piatto equilibrato e nutriente.

Prepariamoli insieme

Scheda Sintetica

  • Nome della Ricetta: Panzerotti o Sorrisini ai Funghi
  • Cucina: Italiana
  • Tipo di Piatto: Antipasto
  • Dieta: Tradizionale
  • Difficoltà: Media
  • Tempo di Preparazione: 1 ora e 30 minuti
  • Tempo di Cottura: 20 minuti
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • Farina: 250 g
  • Latte: 250 ml
  • Burro: 25 g
  • Sale: q.b.
  • Besciamella: 200 g
  • Funghi misti: 100 g
  • Cipollotto fresco: 1
  • Olio: q.b.
  • Mozzarella (per pizza, è più asciutta): 200 g
  • Prosciutto cotto: 2 fette
  • Pangrattato: 200 g
  • Acqua: 300 ml
  • Farina (per la pastella): 150 g
  • Uovo: 1
  • Olio per friggere: q.b.

Procedimento

  1. Portare il latte e il burro quasi al bollore e aggiungere la farina tutta in una volta. Mescolare fino a ottenere un impasto sodo.
  2. Trasferire l’impasto su una spianatoia infarinata e lavorarlo fino a quando diventa liscio e omogeneo.
  3. Coprire con pellicola e lasciare riposare in frigo per un’ora.
  4. Stendere l’impasto e ricavare dei dischi di 2 mm di spessore. Farcire ogni disco con besciamella ai funghi, prosciutto e mozzarella.
  5. Chiudere i panzerotti premendo bene i bordi. Se necessario, bagnare i bordi con acqua.
  6. Preparare una pastella con acqua, farina e uovo. Immergere i panzerotti nella pastella e poi nel pangrattato.
  7. Friggere in olio abbondante o cuocere in forno con un filo d’olio.

Servili così

Questi panzerotti sono una vera delizia per il palato e un perfetto esempio di come la tradizione italiana possa sempre sorprenderci con piatti semplici ma ricchi di sapore. Sono perfetti come antipasto o come snack durante una riunione di famiglia. Per un abbinamento perfetto, prova a servire questi panzerotti con un bicchiere di vino bianco frizzante, come un Prosecco o un Franciacorta. Se preferisci un piatto da affiancare, una fresca insalata verde con pomodorini e olive nere sarà l’ideale.

Scopri qui altre imperdibili Ricette Tipiche!
E allora, a tavola! E ricordatevi di condividere l’amore per la buona cucina!

Aurora De Luca
Aurora De Luca


Articoli più letti

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur