Svelato il segreto! Ecco come ottenere la perfetta consistenza di un piatto principe dell’autunno italiano

Aurora De Luca  | 16 Ott 2023  | Tempo di lettura: 3 minuti
Vellutata di Zucca

La vellutata di zucca è una di quelle prelibatezze che evoca immediatamente l’immagine di serate autunnali, con foglie colorate che cadono e un fuoco scoppiettante in lontananza. Questo piatto, tipico della tradizione culinaria italiana, è un abbraccio caldo e confortante per l’anima, perfetto per riscaldarsi nelle fredde giornate invernali. Scopriamo insieme allora quali sono i segreti dietro ad una perfetta vellutata, dalla consistenza cremosa e calda e dal sapore perfettamente bilanciato.

Autunno e Vellutata di zucca vanno a braccetto

In Italia, la zucca è stata a lungo celebrata non solo per il suo sapore dolce e terroso, ma anche per la sua versatilità in cucina. Dalle feste di paese dedicate alla zucca nelle regioni del Nord, alle tradizioni di famiglia del Sud dove la vellutata viene preparata come antipasto durante le cene festive, la zucca ha sempre avuto un posto d’onore sulla tavola italiana. La zucca non è solo deliziosa, ma anche ricca di proprietà benefiche. È una fonte eccellente di vitamina A, utile per la vista e la pelle, e contiene anche vitamina C, potassio e fibre. Inoltre, è a basso contenuto calorico, rendendola un’ottima opzione per chi cerca un pasto sano ma saziante.

Prepariamola insieme

Vellutata di Zucca, i segreti per una perfetta cremosità

Scheda Sintetica

  • Nome della Ricetta: Vellutata di Zucca Perfetta
  • Cucina: Italiana
  • Tipo di Piatto: Antipasto
  • Dieta: Vegetariana
  • Difficoltà: Facile
  • Tempo di Preparazione: 20 minuti
  • Tempo di Cottura: 40 minuti
  • Porzioni: 4 persone
  • Ingredienti: Zucca (500g), cipolla (1), brodo vegetale (500ml), olio d’oliva, sale, pepe, panna da cucina (facoltativa), noce moscata.

Procedimento

  1. Iniziare pulendo e tagliando la zucca a cubetti.
  2. In una pentola, soffriggere la cipolla tritata con un po’ d’olio fino a quando diventa trasparente.
  3. Aggiungere i cubetti di zucca e lasciarli insaporire per qualche minuto.
  4. Versare il brodo vegetale e portare a ebollizione. Lasciare cuocere a fuoco lento fino a quando la zucca non è tenera.
  5. Frullare il tutto con un mixer ad immersione fino a ottenere una crema liscia e vellutata.
  6. Aggiustare di sale e pepe e, se desiderato, aggiungere un pizzico di noce moscata e un filo di panna per una consistenza ancora più cremosa.
  7. Un rotolino di burro, a vostro gradimento, può dare quel tocco in più alla cremosità soffice della Vellutata.

Il consiglio

Il consiglio è quello di arricchirla ad esempio con l’aggiunta di tocchi personali: delle striscioline di speck, della cannella o della curcuma che la renda particolare e ancora più golosa. C’è chi gradisce guarnirla anche con biscotti Amaretti sbriciolati, che danno un tocco di acidità ad un piatto dolce e morbido. Un piccolo segreto in più è quello di prepararne in dosi abbondanti, così da poterla congelare e utilizzare per preparare la pasta con crema di zucca.

Servila così

La vellutata di zucca è un piatto che racchiude tutta la magia dell’autunno italiano. Servitela calda, magari accompagnata da crostini di pane tostato o grissini. Per un abbinamento vinicolo, un bicchiere di Chardonnay o Pinot Grigio, magari della cantina Jermann o Livio Felluga, completerà perfettamente l’esperienza.

Scoprite qui altre imperdibili Ricette Tipiche!
E allora, a tavola! E ricordatevi di condividere l’amore per la buona cucina!

Aurora De Luca
Aurora De Luca


Articoli più letti

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur