Pustertaler

Pustertaler

nome geografico abbinato

sinonimi

provincia: Provincia Autonoma di Bolzano

territorio interessato alla produzione: Pustertal / Val Pusteria
Il formaggio e`a pasta morbida con occhiatura piccola e di media grandezza. Il sapore è intensamente aromatico, di noce. La forma pesa ca. 9 kg.

descrizione delle metodiche di lavorazione/conservazione/stagionatura: scrematura a 3,3%
– pastorizzazione
– riscaldamento a temperatura di coagulazione
– coagulazione (fermenti lattici, caglio)
– lavaggio del coagulo con acqua calda
– riempimento negli stampi
– salatura in salamoia
– trattamento della superficie con Brevibacterium linens e lieviti
– stagionatura ad una umidità relativa pari al 85-92% per 60-80 giorni
– i formaggi vengono trattati ogni due giorni con acqua e sale per favorire lo sviluppo della caratteristica crosta rossa
materiali, attrezzature specifiche e locali utilizzati per la produzione e il condizionamento: conformi alle norme d’igiene

descrizione die locali di lavorazione, conservazione e stagionatura: locali conformi alla normativa vigente

elementi che comprovino la produzione da almeno 25 anni in maniera omogenea e secondo regole tradizionali: Il prodotto deve la sua traditionalità:
– Provenienza locale delle materie prime
– La produzione del formaggio ha una lunga ininterrotta tradizione nella Val Pusteria e specialmente nel caseificio di Brunico

Fonte: Atlante prodotti tradizionali – Provincia Autonoma di Bolzano