Ecco dove assaporare la tradizione in Val d'Ossola: 5 luoghi da non perdere | Paesi del Gusto

Ecco dove assaporare la tradizione in Val d’Ossola: 5 luoghi da non perdere

Aurora De Luca  | 05 Gen 2024  | Tempo di lettura: 3 minuti
Val d'Ossola

Nel cuore delle Alpi Piemontesi, la Val d’Ossola si rivela come un gioiello incastonato tra montagne imponenti e paesaggi mozzafiato. Questa valle non è solo un paradiso per gli amanti della natura, ma anche una terra di antiche tradizioni enogastronomiche. Ogni angolo di questa zona racconta una storia attraverso i suoi sapori: dai prodotti caseari d’alta montagna ai vini caratteristici, la Val d’Ossola è un’ode alla gastronomia italiana.

Piatti tipici: una tradizione di sapori

Val d'Ossola

L’enogastronomia della Val d’Ossola si contraddistingue per i suoi primi piatti unici. Tra questi spiccano gli gnocchi ossolani e gli “Gnoch da la chigiàa vigezzini”, piatti che incarnano la storia e la cultura locale. Le crespelle, specialmente quelle con il Grasso d’Alpe e il prosciutto cotto, sono un altro esempio di come la semplicità degli ingredienti locali possa creare sapori memorabili. Non meno importanti sono gli agnolotti di Mergozzo e i ravioli alla mascarpa, che offrono un assaggio autentico dell’artigianalità culinaria della zona. La pasta e bagian rustì di Masera, con il suo caratteristico Grasso d’Alpe e fagiolini, rappresenta una vera esperienza gustativa per ogni visitatore.

Luoghi di degustazione: dove assaporare la tradizione

Per vivere un’autentica esperienza gastronomica in Val d’Ossola, è indispensabile visitare i piccoli ristoranti e trattorie locali, dove i piatti sono preparati seguendo ricette tradizionali tramandate di generazione in generazione. Questi luoghi offrono non solo un assaggio dei sapori genuini della valle, ma anche un’immersione nella cultura e nella storia del territorio. Degustare i piatti tipici in un’atmosfera accogliente e familiare è il modo migliore per comprendere lo spirito e l’anima di questa magnifica regione.

I 5 migliori ristoranti in Val d’Ossola per degustare le specialità locali

Agnolotti Piemonte

  1. La Casa della Capra: Situato a Pallanza, questo ristorante è un’oasi country chic con un forte focus sull’impatto ambientale e l’amore per l’arte. Offre una cucina locale con influenze globali, in particolare del Sudamerica, e si distingue per le sue proposte di carne​​.
  2. La Fugascina: A Mergozzo, questo ristorante è noto per il suo pesce di lago e i piatti che uniscono i prodotti degli alpeggi e delle valli locali. La cucina, guidata da Carlo e Gabriele, è un mix di tradizione e innovazione, come dimostrato dai loro gyoza allo stracotto di funghi​​.
  3. Italia: Questo ristorante, situato a Stresa sull’Isola dei Pescatori, è gestito da una famiglia che si occupa sia della pesca che della cucina. Offre un’ampia varietà di pesce fresco con piatti come il tagliolino fatto a mano al ragù di lago​​.
  4. Walser Schtuba: Localizzato a Riale in Val Formazza, Walser Schtuba è un ristorante, locanda e laboratorio di pasticceria. Offre una cucina tradizionale rivisitata in chiave contemporanea, con una splendida vista sui pendii alpini​​.

Questi ristoranti offrono non solo una cucina di alta qualità ma anche un’immersione profonda nella cultura e nelle tradizioni della Val d’Ossola, rendendo ogni pasto un’esperienza indimenticabile.

Scopri su Paesi del Guasto altri imperdibili Itinerari Gastronomici!

Aurora De Luca
Aurora De Luca


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur