Tra tradizione e golosità: scopri i segreti dei biscotti che hanno fatto la storia della colazione italiana

Aurora De Luca  | 11 Set 2023  | Tempo di lettura: 2 minuti
biscotti frollini

La dolcezza di un biscotto fatto in casa ha il potere di riportare alla mente ricordi d’infanzia, momenti trascorsi in cucina con la nonna o le giornate invernali trascorse davanti al caminetto. I frollini sono uno di quei biscotti che incarnano perfettamente questa sensazione. Semplici, ma al tempo stesso irresistibili, questi piccoli dolcetti sono l’emblema della colazione italiana.

 

I biscotti della nonna

In Italia, la tradizione dei biscotti fatti in casa ha radici profonde. Ogni regione, ogni città, ha la sua specialità. I frollini, in particolare, sono amati da Nord a Sud e spesso vengono preparati in occasioni speciali, come le festività o le riunioni di famiglia. Sono il simbolo di un’ospitalità genuina e calorosa, tipica del Bel Paese.  I frollini, pur nella loro semplicità, nascondono alcune curiosità. Ad esempio, sapevate che la loro friabilità è data dal burro freddo? E che il riposo in frigorifero prima della cottura è fondamentale per mantenere la forma durante la cottura? Inoltre, la vaniglia, spesso utilizzata in questi biscotti, è nota per le sue proprietà rilassanti e per la capacità di stimolare il buonumore.

Prepariamoli insieme:

Scheda Sintetica

  • Nome della Ricetta: Frollini
  • Cucina: Italiana
  • Tipo di Piatto: Dolce
  • Dieta: Tradizionale
  • Difficoltà: Facile
  • Tempo di Preparazione: 30 minuti
  • Tempo di Cottura: 12 minuti
  • Porzioni: Circa 40 biscotti
  • Ingredienti: Farina 00, burro freddo di frigorifero, zucchero semolato, uovo, tuorlo, vaniglia, lievito per dolci, sale.

Procedimento

  1. In una ciotola, unire il burro freddo a dadini e lo zucchero semolato. Lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo.
  2. Aggiungere l’uovo, il tuorlo e i semi di vaniglia.
  3. Incorporare la farina, il lievito e infine il sale. Lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  4. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero per almeno un’ora.
  5. Stendere l’impasto fino a ottenere uno spessore di 5 mm e ricavare i biscotti con le formine desiderate.
  6. Disporre i biscotti su una teglia foderata di carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 10-12 minuti.

Servili così:

I frollini sono la dimostrazione che, a volte, le cose semplici sono le migliori. Perfetti da inzuppare nel latte o nel tè, sono l’ideale per iniziare la giornata con il piede giusto o per concedersi una pausa pomeridiana. E se siete alla ricerca di altre delizie da forno, non perdete i biscotti craquelé al cioccolato e nocciole o i biscotti al limone. Per un abbinamento perfetto, provate a gustare i vostri frollini con un bicchiere di Vin Santo toscano, un vino dolce e avvolgente che esalterà la dolcezza dei biscotti.

Scopri qui altre imperdibili Ricette Tipiche!
E allora, a tavola! E ricordatevi di condividere l’amore per la buona cucina!

adv


Ultimi Articoli
adv

©  2023 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur