Scopri il segreto per creare il supplì perfetto: croccante fuori, filante dentro! | Paesi del Gusto

Scopri il segreto per creare il supplì perfetto: croccante fuori, filante dentro!

Aurora De Luca  | 03 Set 2023  | Tempo di lettura: 2 minuti
supplì

Ah, i supplì! Questi piccoli gioielli della cucina romana sono un inno alla semplicità e al sapore. Originariamente nati come modo per utilizzare il riso avanzato, i supplì sono diventati una delle prelibatezze più amate della cucina italiana. La versione con mozzarella e pomodoro è una variante più semplice ma altrettanto deliziosa dei classici supplì al telefono.

Usi e Costumi d’Italia

I supplì sono un classico antipasto romano, ma si trovano anche come spuntino di strada in molte città italiane. Sono particolarmente popolari durante le feste e gli eventi sportivi. La loro popolarità è tale che sono stati adottati e adattati in molte altre culture.

Curiosità e Proprietà dei Cibi

  • Riso: Ricco di amido, il riso è l’ingrediente principale che dona ai supplì la loro struttura.
  • Mozzarella: Questo formaggio filante aggiunge una cremosità irresistibile.
  • Pomodoro: Oltre a dare colore, il pomodoro aggiunge un tocco di acidità che bilancia la ricchezza del formaggio.

Scheda Sintetica

  • Nome della Ricetta: Supplì mozzarella e pomodoro
  • Cucina: Romana, Italiana
  • Tipo di Piatto: Antipasto
  • Dieta: Vegetariana
  • Difficoltà: Media
  • Tempo di Preparazione: 30 minuti
  • Tempo di Cottura: 20 minuti
  • Porzioni: 10 supplì

Procedimento

  1. Preparazione del Riso: In un tegame, rosolare la cipolla tritata in olio. Aggiungere il riso e tostarlo per circa 5 minuti.
  2. Aggiunta del Brodo e Pomodoro: Versare il brodo bollente e la passata di pomodoro. Cuocere fino a quando il riso è asciutto.
  3. Condimento: Aggiungere Grana grattugiato, pepe e sale a piacere.
  4. Raffreddamento: Stendere il riso su un vassoio e lasciarlo raffreddare in frigorifero per 2 ore.
  5. Formare i Supplì: Prendere porzioni di riso, inserire un cubetto di mozzarella e dare la forma tipica dei supplì.
  6. Panatura: Passare i supplì prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Ripetere per una doppia panatura.
  7. Frittura: Friggere in olio caldo fino a doratura.

Servili così

I supplì mozzarella e pomodoro sono un trionfo di sapori e texture: croccanti fuori e filanti dentro. Sono perfetti come antipasto o come spuntino di mezzanotte.

Consiglio

Per un abbinamento perfetto, provate a servire i supplì con un bicchiere di Frascati, un vino bianco della regione del Lazio.

Scopri qui altre imperdibili Ricette Tipiche!
E allora, a tavola! E ricordatevi di condividere l’amore per la buona cucina!

Aurora De Luca
Aurora De Luca


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur