La variante sfiziosa e facile per un piatto di riso gourmet: i fichi sono l'ingrediente a cui non avevi ancora pensato | Paesi del Gusto

La variante sfiziosa e facile per un piatto di riso gourmet: i fichi sono l’ingrediente a cui non avevi ancora pensato

Aurora De Luca  | 04 Set 2023  | Tempo di lettura: 2 minuti
risotto ai fichi

Il risotto ai fichi è una sinfonia di sapori che cattura l’essenza dell’autunno italiano. Questo piatto unisce la cremosità del riso Carnaroli con la dolcezza dei fichi freschi, creando un’esperienza culinaria indimenticabile. Ideale per pranzi in famiglia o cene tra amici, questa ricetta è un omaggio alla versatilità della cucina italiana.

Si fa presto a dire Fichi!

I fichi hanno una storia antica in Italia e sono spesso associati alla fine dell’estate e all’inizio dell’autunno. In alcune regioni, come la Calabria e la Sicilia, i fichi sono essenziali in molte preparazioni, sia dolci che salate. I fichi sono noti per le loro proprietà nutrizionali, tra cui fibre, vitamine e minerali. Sono anche una fonte di antiossidanti, che aiutano a combattere l’invecchiamento cellulare.

Prepariamo insieme il risotto ai fichi

Scheda Sintetica

  • Nome della Ricetta: Risotto ai Fichi
  • Cucina: Italiana
  • Tipo di Piatto: Primo Piatto
  • Dieta: Vegetariana
  • Difficoltà: Facile
  • Tempo di Preparazione: 20 minuti
  • Tempo di Cottura: 30 minuti
  • Porzioni: 4

Ingredienti

  • 320 g di riso Carnaroli
  • 4-5 fichi neri
  • 1 scalogno
  • 50 g di burro
  • 50 ml di vino bianco
  • Brodo vegetale
  • 30 g di pecorino grattugiato
  • 4 cucchiai di miele

Procedimento

  1. Iniziate tagliando i fichi a spicchi e mettendone da parte uno o due per la guarnizione.
  2. Tritate finemente lo scalogno e rosolatelo in 10 g di burro.
  3. Aggiungete il riso e fatelo tostare per qualche minuto. Versate il vino bianco e sfumate.
  4. Iniziate la cottura con il brodo vegetale, aggiungendo un mestolo alla volta.
  5. Dopo 10 minuti, aggiungete i fichi tagliati e portate a termine la cottura.
  6. Mantecate il risotto con il burro rimasto e il pecorino grattugiato.

Servilo così

Questo risotto ai fichi è un piatto che celebra la stagionalità e la ricchezza dei sapori italiani. È un’ottima scelta per occasioni speciali o semplicemente per godersi un pasto in buona compagnia. Per un’esperienza gastronomica completa, abbinare questo risotto con un bicchiere di Pinot Grigio o con un bianco leggero della cantina Santa Margherita.

Scopri qui altre imperdibili Ricette Tipiche!
E allora, a tavola! E ricordatevi di condividere l’amore per la buona cucina!

Aurora De Luca
Aurora De Luca


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur