Castagnole: ecco la ricetta facile e veloce del dolce di Carnevale | Paesi del Gusto

Castagnole: ecco la ricetta facile e veloce del dolce di Carnevale

Aurora De Luca  | 01 Feb 2024  | Tempo di lettura: 2 minuti
Castagnole ricetta facile

Il Carnevale, con le sue maschere colorate e le sfilate festose, è anche il momento ideale per concedersi al piacere dei dolci tradizionali, tra cui spiccano le castagnole. Queste piccole delizie fritte, morbide al centro e croccanti all’esterno, incarnano la gioia e l’allegria di questa festività. Le castagnole, con il loro sapore dolce e la texture invitante, sono una vera tentazione per il palato, arricchite talvolta da aromi come il rum o l’anice che ne esaltano il gusto.

Un Concentrato di Sapore e Energia

Le castagnole, nonostante la semplicità degli ingredienti, sono un concentrato di sapore. La loro superficie dorata nasconde un cuore morbido e leggermente umido, con note aromatiche date dal liquore scelto. Dal punto di vista nutritivo, essendo un dolce fritto, apportano energia principalmente sotto forma di carboidrati e grassi, con una modesta quota proteica fornita dalle uova.

Prepariamo insieme delle gustose Castagnole con questo facile  procedimento

Castagnole ricetta facile

La Scheda Tecnica della Golosità: Castagnole

Tempo di Preparazione: Circa 20 minuti
Porzioni: Ideale per 4 persone
Livello di Difficoltà: Basso, adatto a tutti gli appassionati di cucina casalinga

Ingredienti per Castagnole (4 Persone)

  • Farina: 250 g – La base per ottenere un impasto omogeneo e lavorabile.
  • Uova: 2 – Per legare gli ingredienti e conferire morbidezza.
  • Zucchero: 80 g – Per addolcire l’impasto con equilibrio.
  • Olio di Semi: 2 cucchiai per l’impasto, più abbondante per la frittura – Per dare leggerezza all’impasto e friggere le castagnole.
  • Lievito per Dolci: 1 cucchiaino – Per garantire una lievitazione adeguata e rendere l’impasto soffice.
  • Liquore: 1 cucchiaio – Scegliete tra rum, anice o limoncello per aggiungere un aroma distintivo.
  • Olio per Friggere: Quantità necessaria per una frittura profonda – Per ottenere castagnole dorate e croccanti.

Preparazione: un gioco da ragazzi

La preparazione delle castagnole è sorprendentemente semplice:
si mescolano gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo, che viene poi modellato in piccole palline e fritte fino a raggiungere una doratura perfetta.
Una volta pronte, vengono spolverate con zucchero a velo per un tocco finale di dolcezza.

Abbinamenti Vinicoli: elevare il dolce

Le castagnole di Carnevale si prestano a interessanti abbinamenti vinicoli, soprattutto con vini dolci e aromatici. Un Moscato d’Asti, con le sue note floreali e fruttate, o un Passito di Pantelleria, più intenso e con accenti di frutta matura, possono essere scelte eccellenti per accompagnare il gusto ricco e la texture morbida delle castagnole, creando un’esperienza gustativa armoniosa e memorabile.

Scopri su Paesi del Gusto altre imperdibile Ricette Tipiche!

Aurora De Luca
Aurora De Luca


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur