lasagna abruzzese

Condividi con:

Ingredienti

-pomidori da sugo gr. 500
-carne di vitello tritata gr. 400
-carne di manzo tritata gr. 100
-grasso di prosciutto gr. 100
-salsina di pomodoro gr. 50
-5 uova
-burro freschissimo
-pecorino (o parmigiano) grattugiato
-mezzo bicchiere dì vino bianco
-due scamorze (o mozzarelle
-sale e pepe
per la patta:
-farina bianca gr. 400
-3 uova fresche

Preparazione

Porre il grasso di prosciutto in una casseruola, farlo soffriggere, aggiungere in questo fondo la carne di manzo macinata e continuare la rosolatura. Salare, pepare, unire il vino bianco, i pomidori pelati e tritati e la salsina di pomodoro. Mettere in una terrina la carne di vitello, salarla, peparla, unire una manciata di formaggio grattugiato e due uova intere; mescolare accuratamente gli ingredienti, poi fare con essi delle piccolissime polpettine, rosolarle nel burro, quindi unirle al ragù. Lessare tre uova. Con la farina e le uova fresche preparare la pasta, poi stendere una sfoglia sottile e ritagliare tante strisce larghe cm. 15 e

lunghe quanto il lato più lungo della teglia, bordi compresi, che si userà. Dopo un quarto d’ora lessare al dente la pasta, scolarla con delicatezza e stenderla su una tovaglia. Imburrare la teglia, coprire il fondo con uno strato di pasta, facendola risalire sui bordi; cospargerla con il ragù, pezzetti di scamorza, le uova sode tritate e abbondante formaggio. Coprire con un secondo strato di pasta e ripetere il condimento, proseguendo così sino ad aver esaurito tutti gli ingredienti. Condire l’ultimo strato di pasta soltanto con burro e intingolo; mettere il recipiente in forno caldo (190°) lasciandovelo per circa 20′. Servire subito.