Magro di Latteria

Condividi con:

Detto anche Latteria, il Magro di Latteria ha un nome che ricorda una produzione legata alle latterie in bassa valle. Prodotto nel periodo compreso fra ottobre e maggio, il Magro di latteria può essere grasso o semigrasso, e presentare una consistenza della pasta e un sapore rispettivamente più intenso.

 

Area di produzione
Il Magro di latteria è un formaggio tipico della provincia di Sondrio e in particolare della zona di Morbegno.

 

Caratteristiche
Il Magro di latteria è un formaggio ottenuto con latte vaccino scremato, a pasta semicotta e a media stagionatura. Presenta una forma cilindrica regolare con diametro di 30-45 centimetri e scalzo dritto di 8-10 centimetri. Il peso varia fra i 7 e i 12 chilogrammi.
Nella versione grassa il Magro di latteria ha una pasta di color giallo paglierino con evidente occhiatura, tenera ma consistente; in quella semigrassa, chiamata anche Magnoca, la pasta tende a indurirsi e ad assumere un colore più scuro.

 

Cenni storici e curiosità
Il Magro di latteria è poco conosciuto ai di fuori della zona di produzione, perché la quantità di tome prodotta è piuttosto ridotta.

Video di Gusto