Con lui la colazione è come un tuffo nella panna: scopri questa versione dei maritozzi super golosi | Paesi del Gusto

Con lui la colazione è come un tuffo nella panna: scopri questa versione dei maritozzi super golosi

Aurora De Luca  | 04 Ago 2023  | Tempo di lettura: 3 minuti
maritozzi panna

Immaginatevi a passeggio per Roma, ammirando le bellezze della Capitale con un dolce morbido e ricco di panna in mano. Quel dolce è il Maritozzo! Con la sua pasta fragrante e il suo interno spumoso è sicuramente la coccola delle colazioni più belle e rilassanti. Concedetevi una colazione così!

Maritozzo ti amiamo

I maritozzi sono un dolce tipico della tradizione romana, ma ogni regione ha la sua versione, con piccole variazioni che rendono ogni maritozzo unico. Questi dolci sono particolarmente amati a colazione o come merenda, ma non è raro vederli serviti come dessert dopo un pasto.
Il maritozzo non ha una ricetta codificata, ognuno ha il suo metodo personale per renderli morbidi e profumati: in questa versione il lievitino è un pre-impasto che favorisce la lievitazione e rende il dolce ancora più soffice. Inoltre, l’aggiunta di miele, arancia e vaniglia dona un profumo inebriante al dolce.

Prepariamo insieme i Maritozzi con la panna

Scheda Sintetica

Nome della Ricetta: Maritozzi con la panna
Cucina: Italiana, specificamente Romana
Tipo di Piatto: Dolce
Dieta: Tradizionale
Difficoltà: Media
Tempo di Preparazione: 30 minuti
Tempo di Cottura: 7-8 minuti
Porzioni: 20 pezzi

Procedimento

Per preparare i maritozzi, iniziate preparando il lievitino. In una ciotola versate l’acqua, aggiungete il lievito e mescolate fino a farlo sciogliere.
Aggiungete poi la farina e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.
Lasciate maturare per 2 ore a una temperatura di circa 30°.
Quando il lievitino avrà raddoppiato di volume, versate la farina nella ciotola di una planetaria dotata di gancio, aggiungete il lievito sbriciolato, lo zucchero e il miele.
Versate anche il latte freddo e le uova. Lavorate il composto fino a che non sarà ben incordato.
Aggiungete la scorza d’arancia grattugiata e i semi di un baccello di vaniglia.
Continuate a lavorare fino a che non saranno assorbiti, poi aggiungete il lievitino e impastate ancora.
Quando sarà incordato unite l’olio extravergine di oliva lentamente, in 2-3 volte.
Quando sarà ben assorbito aggiungete il sale, l’uvetta e i pinoli.
Continuate ad impastare fino a che non saranno ben amalgamati.
Trasferite quindi l’impasto su un piano, pirlatelo e trasferitelo in una ciotola.
Coprite con pellicola e lasciate lievitare per 2 ore a temperatura ambiente, poi riponete in frigo tutta la notte.
Il giorno successivo eliminate la pellicola e trasferite l’impasto sul piano di lavoro infarinato.
Ricavate 20 pezzi grandi circa 50 g.
Fate delle pieghe veloci, poi pirlate le palline e man mano trasferitele su una teglia con un tappetino possibilmente microforato.
Coprite con la pellicola precedentemente unta e lasciate lievitare ancora per un’ora.
Eliminate poi delicatamente la pellicola.
In una ciotolina versate pari peso di panna e di uova, sbattetele e utilizzatele per spennellare i maritozzi.
Cuocete in forno statico preriscaldato a 190° per 7-8 minuti, poi sfornate e lasciate raffreddare.
Montate la panna (senza aggiungere zucchero) e trasferitela in un sac-à-poche.
Tagliate lateralmente i maritozzi, spremete all’interno abbondante panna e con una spatola lisciatela bene.
Spolverizzate con zucchero a velo e proseguite così con tutti gli altri.
Serviteli e gustateli in compagnia.

Servili così

I maritozzi golosi sono un dolce che conquista al primo morso, grazie alla loro morbidezza e al gusto ricco e avvolgente. Prepararli in casa è un’esperienza gratificante, che vi permetterà di portare un pezzo della tradizione romana direttamente nella vostra cucina. Non dimenticate di servirli con una buona tazza di caffè o, per un abbinamento più audace, con un passito di Pantelleria.

Scopri qui altre imperdibili Ricette Tipiche!
E allora, a tavola! E ricordatevi di condividere l’amore per la buona cucina!

Aurora De Luca
Aurora De Luca


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur