Mascarpin de la calza

Condividi con:

Più che un formaggio vero e proprio, il Mascarpin de la Calza è un latticino tipico della Val Chiavenna in provincia di Sondrio, che deve il suo nome al fatto che il coagulo viene messo in una tela a forma di calza prima dell’asciugatura. È prodotto con latte vaccino e caprino, siero, allume di rocca, aceto o siero acidificato detto anche maistra.

 

Area di produzione
Il Mascarpin de la calza è prodotto in Val Chiavenna in provincia di Sondrio.

 

Caratteristiche
Il Mascarpin de la Calza ha una forma tronco-conica e un peso variabile fra 3 e 5 chilogrammi. La crosta è fiorita e la pasta di colore bianco.

 

Cenni storici e curiosità
Esiste una variante del Mascarpin prodotta solo con latte di capra, che i contadini della Val Chiavenna iniziano a lavorare nel periodo di gennaio-febbraio. Con il piccolo quantitativo di latte si inizia la lavorazione dei Mascarpin per ottenere ricottine morbide e delicate con un gusto che diventa più intenso nel periodo estivo, grazie alla permanenza delle capre negli alpeggi dove godono di un’alimentazione tutta naturale.

Video di Gusto