Non solo moda: dal 3 al 5 febbraio TASTE 17 trasformerà Firenze nella capitale italiana del gusto | Paesi del Gusto

Non solo moda: dal 3 al 5 febbraio TASTE 17 trasformerà Firenze nella capitale italiana del gusto

Francesco Garbo  | 01 Feb 2024  | Tempo di lettura: 3 minuti

A Firenze torna per la sua 17° edizione, il TASTE dal 3 al 5 febbraio 2024. Oltre le 660 aziende rappresenteranno le diverse eccellenze enogastronomiche italiane con più di 150 nomi nuovi che debuttato in questa edizione. Ci troviamo alla Fortezza da Basso per quest’evento dedicato e rivolto ai professionisti del settore food & beverage e con un focus primario: il made in Italy, eccellenze artigianali e produzioni innovative. Ecco tutti gli eventi da non perdere.

Firenze diventa la capitale del gusto dal 3 al 5 febbraio

Taste continua a crescere, ma non solo in termini quantitativi” commenta Agostino Poletto, direttore generale di Pitti Immagine. “In 17 edizioni, il numero delle aziende presentate è ovviamente salito, ma le sempre più numerose richieste di partecipazione al salone vengono selezionate in maniera accurata attraverso le maglie strette della qualità, pensando alle esigenze del nostri interlocutori, vale a dire professionisti del mondo food sempre più internazionali e preparati. Per questo oggi Taste è una manifestazione che riunisce in un unico contesto sia le piccole realtà di nicchia sia le aziende più strutturate che riescono a soddisfare mercati più ampi pur mantenendo intatte qualità e artigianalità. Marchi cult che non ci stanchiamo mai di scoprire e di far scoprire”. 

Un percorso completo e suddiviso in tre sezioni permetterà ai visitatori di scoprire tutto quello che questa edizione ha da offrire. La prima sezione è il Taste Tour, dedicata al mondo dei salati nella prima parte e dai dolci nella seconda nel Padiglione Cavaniglia che accoglierà anche la seconda sezione, il Taste Spirits. Partito come progetto speciale, oggi questo focus dedicato all’eccellenza del made in Italy in fatto di Gin, Vermouth e Amari, è diventato una vera e propria sezione che a febbraio presenta una selezione di 24 etichette artigianali. Chiudiamo con la sezione Taste Tools che rinnoverà la propria offerta con accessori per la tavola e per la cucina, tra tecnologia e lifestyle, sempre al Piano Attico e al PIano Terra del Padiglione Centrale.

Non mancherà poi lo spazio riservato a Coldiretti, la più grande associazione di categoria che riunisce, rappresenta e assiste i coltivatori italiani, partecipa al salone con uno spazio speciale in cui organizza eventi per approfondire i temi più attuali dell’agroalimentare. Tra i Taste Talks invece: Bianco o nero? Come i colori incidono sulla nostra dieta e sulle nostre scelte alimentari (sabato 3 febbraio alle ore 15.00) a cura di Anna Prandoni e Dal seme al piatto: come si diventa cibo (domenica 4 febbraio ore 14:00) CiboToday Massimiliano Tonelli.

Francesco Garbo
Francesco Garbo

Sono un cuoco e un giornalista enogastronomico, cucino e parlo di cibo praticamente tutto il giorno. Vino e cibo sono le due vie migliori per conoscere una cultura, in modo gustoso.



Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur