Paletta

Condividi con:

La Paletta è un particolare prodotto di salumeria, costituito dall’intera frazione muscolare che ha come base anatomica la scapola del suino. Il nome deriva dalla presenza dell’osso piatto della scapola, a forma di pala, per cui il muscolo della spalla che vi sta appoggiato assume una foggia a cucchiaio.
Si consuma preferibilmente cotta, ma può anche essere consumata cruda dopo stagionatura; in tal caso le caratteristiche la rendono paragonabile ad un prosciutto crudo di piccole dimensioni.

Territorio interessato alla produzione: Biella e provincia.

Cenni storici e curiosità
Tradizione orale. Presso il Comune di Coggiola, che vanta le origini della Paletta, esiste un documento del 1400 che cita già il prodotto e ne parla a proposito di un banchetto.