Pandoro salato, come prepararlo. La ricetta

Condividi con:
Print

Pandoro salato, come prepararlo. La ricetta

I dolci per eccellenza di Natale sono il Panettone o il Pandoro, morbidi, soffici, sfiziosi preparati e farciti con tantissime varianti, alla crema, al cioccolato o allo zabaione. Sono parte integrante di tutte le cene ed i pranzi Natalizi, sia se siete a casa o che andiate al ristorante. Sono tipicamente chiamati i dolci classici della tradizione, se invece amate i sapori salati e volete variare, oltre il panettone farcito, vi daremo la ricetta del pandoro salato per prepararlo con facilità.

Prendete per prima cosa uno stampo per il pandoro adesso andiamo ad elencare gli ingredienti per un Pandoro di 800 grammi , la difficoltà e’ media . si consiglia di prepararlo un giorno prima , per tenerlo in frigorifero e farlo insaporire di piu .

Andiamo a preparare il lievitino che ci darà poi la possibilità di avere l’impasto principale.

Ingredients

Scale

Ingredienti

  • 70 gr Farina Manitoba
  • 70 gr Farina 00
  • 140 ml di Latte 140 ml e lievito di  birra da sciogliere

Per l’impasto

  • 270 gr Farina Manitoba
  • 270gr farina 00
  • 20 gr zucchero
  • 3 Uova
  • 140ml Latte intero
  • Lievito di birra
  • Burro  e sale  quanto basta

Instructions

Preparazione

Prepariamo  il lievitino  mescolando  i  due tipi  di  farina ed il latte tiepido  per stemperarlo, formare una pagnottina e lasciare riposare in un luogo tiepido  per circa un’ora.

Impasto principale

  • Preparate a fontana le due farine per inserire all’interno  il lievitino,  impastare con latte, zucchero  e uova fino  ad avere un impasto  morbido e soffice, ungere di  olio  lo  stampo  ed inserite  all’interno  l’impasto per pandoro, facendo  in modo  che prenda bene tutti  gli  angoli, per avere un pandoro a stella, lasciate riposare per un’ oretta circa e appena si  sarà gonfiato, delicatamente inseritelo  in forno a 200 gradi prima di  levarlo  dallo  stampo lasciatelo raffreddare.
  • Intanto noi prepariamo la farcitura,  gli  ingredienti  saranno  a   vostro gusto: prosciutto, salumi,  salmone, insalate, pomodori,  creme al tartufo  ed ai  carciofi ed anche acciughe con le olive.
  • Quindi  togliete il pandoro dallo  stampo tagliatelo a fette  orizzontali e farcite ogni  fetta a vostro  gusto, fino  ad arrivare in cima al  pandoro.
  • Vi consigliamo di mangiarlo freddo dopo averlo conservato in frigorifero.

Buone Feste!

Notes

Una variante più semplice di questo Pandoro salato, potrebbe essere il Panettone gastronomico tipico di ogni pranzo di Natale che si rispetti!

Hai fatto questa ricetta?

Condividi una foto e taggaci (@paesidelgusto) non vediamo l'ora di vedere cosa hai realizzato!