Pasta di Mandorle, semplice ma deliziosa | Paesi del Gusto

Pasta di Mandorle, semplice ma deliziosa

Jun Wang  | 11 Set 2023  | Tempo di lettura: 2 minuti
Pasta di Mandorle

La Pasta di Mandorle Pugliese è una delizia dolce che incanta i sensi con la sua eleganza semplice e il suo sapore avvolgente. Questo prelibato dolce ha una lunga storia di tradizione e maestria artigianale nella regione della Puglia, ed è un tesoro culinario che invita a essere scoperto. è spesso modellata in piccole opere d’arte, con forme che celebrano la creatività e la maestria degli artigiani locali. Ogni pezzo è un capolavoro unico, impreziosito da una leggera spolverata di zucchero a velo per una finitura elegante, un assaggio di questa pasta di mandorle è un viaggio nel cuore della Puglia, una regione baciata dal sole e ricca di tradizioni.

Pasta di Mandorle

 

SCHEDA SINTETICA

  • Preparazione: 20-30 minuti 
  • Raffreddamento: 1-2 ore
  • Dosi: per 6 persone
  • Difficoltà: Media

Ingredienti

250 grammi di mandorle pelate
250 grammi di zucchero a velo
Scorza grattugiata di un limone
1 cucchiaio di miele
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
2-3 cucchiai d’acqua
Frutta candita assortita (arance, limoni, ciliegie) per la decorazione
Zucchero a velo extra per la finitura

Pasta di Mandorle

Caratteristiche

Tipologia piatto: Dolce
Sapore: Vegetariano
Dove fare la spesa: Gastronomia

Preparazione

Passaggi per la preparazione: 8

  • 6 preparazione generale
  • 1 cottura
  • 1 impiattamento
  1. Riscaldare una padella antiaderente a fuoco medio-basso. Aggiungere le mandorle pelate e tostarle per circa 5-7 minuti fino a doratura. Lasciarle raffreddare.
  2. Trasferire le mandorle tostate in un tritatutto o nel mixer ad alta potenza. Tritare fino a ottenere una consistenza fine simile a una farina.
  3. In una ciotola, unire la mandorla macinata e lo zucchero a velo. Mescolare per distribuire uniformemente lo zucchero.
  4. Incorporare la scorza grattugiata di limone, il miele e l’estratto di vaniglia. Mescolare fino a ottenere un composto omogeneo.
  5. Incorporare gradualmente 2-3 cucchiai d’acqua. Continuare a mescolare fino a ottenere un impasto liscio e malleabile.
  6. Con le mani leggermente inumidite, creare piccole forme decorative con l’impasto di mandorle. Sperimentare con forme come fiori o frutti.
  7. Posizionare pezzi di frutta candita sulle decorazioni di pasta di mandorle., la frutta candita donerà colore e sapore aggiuntivo.
  8. Prima di servire, spolverare con zucchero a velo per una finitura elegante.

Vino da abbinare

Il Primitivo di Manduria è un vino rosso è uno dei più celebri della Puglia ed è noto per i suoi profumi intensi di frutta nera maturazione, spezie e note di vaniglia. La sua robustezza si sposa bene con la dolcezza e la consistenza della pasta di mandorle.

Jun Wang
Jun Wang


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur