Patè di salmone tartufato

Condividi con:

Materia prima: salmone affumicato, tartufi neri.

Tecnologia di lavorazione: il salmone viene ridotto in pasta unitamente al tartufo nero, conditi con sale, pepe e olio di semi di soia. Messo nei barattoli da 50 gr. viene sterilizzato in autoclave e poi confezionato.

Maturazione:

Area di produzione: Monforte d’Alba, Alba.

Calendario di produzione: autunno, primavera.

Note: questo prodotto trova una sua “naturale” valorizzazione nel piatto tipico piemontese dei “tajerin”,tagliolini all’uovo che ricordano i capelli d’angelo, e che in questa regione vengono tradizionalmente consumati con tartufi e funghi. Gli italianissimi tartufi rivendicano caratteri di tipicità anche per l’altra materia prima – il salmone – che, anche quando occasionalmente prodotta nella nostra penisola, rimane comunque estraneo alla sua tradizione.

Video di Gusto