Pesche sciroppate, ricetta per una deliziosa conserva estiva | Paesi del Gusto

Pesche sciroppate, ricetta per una deliziosa conserva estiva

Jun Wang  | 04 Ago 2023  | Tempo di lettura: 3 minuti
Pesche sciroppate

Le pesche sciroppate sono un tripudio di dolcezza e freschezza, una vera delizia estiva da gustare da sole o ad accompagnare un dolce. Pesche mature immerse in uno sciroppo dolce e profumato, dove l’aroma naturale della frutta si fonde con il tocco delicato di vaniglia e limone. Sono una conserva perfetta per preservare la dolcezza delle pesche estive e poterle gustare il resto dell’anno.

Pesche sciroppate

 

SCHEDA SINTETICA

  • Preparazione: 30 minuti 
  • Cottura: 15 minuti
  • Dosi: per 4-6 persone
  • Difficoltà: Facile

Ingredienti

1 kg di pesche mature
500 g di zucchero
500 ml di acqua
Succo di mezzo limone
1 stecca di vaniglia (opzionale)

Caratteristiche

Tipologia piatto: Dolce
Sapore: Vegano
Dove fare la spesa: Gastronomia, frutteria

Preparazione

Passaggi per la preparazione: 12

  • 6 preparazione generale
  • 4 cottura
  • 2 impiattamento
  1. Scegliere delle pesche mature e dolci. Puoi usarne una varietà che preferisci, ma assicurati che siano ben mature per ottenere il massimo sapore.
  2. Sciacquare bene le pesche sotto acqua corrente per rimuovere eventuali residui di terra o possibili insetti.
  3. Portare a ebollizione una pentola d’acqua abbastanza grande da contenere tutte le pesche. Immergere le pesche in acqua bollente per circa 1-2 minuti. Questo aiuterà a facilitare la rimozione delle bucce.
  4. Scolarle e trasferirle in una ciotola grande con acqua fredda e ghiaccio e lasciale raffreddare per alcuni minuti.
  5. Una volta raffreddate, sbucciare le pesche. La pelle dovrebbe staccarsi facilmente dopo il breve bagno in acqua bollente.
  6. Tagliare le pesche a metà, eliminare il nocciolo e tagliarle a fette o pezzi più piccoli a tuo piacimento. Puoi anche lasciarle intere se preferisci.
  7. In una pentola capiente, versare l’acqua, lo zucchero e il succo di limone. Aggiungere la stecca di vaniglia (facoltativa) e portare il tutto a ebollizione a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto.
  8. Quando lo sciroppo inizia a bollire, ridurre la fiamma a medio-bassa e aggiungere le pesche nella pentola.
  9. Cuocere le pesche nello sciroppo a fuoco medio-basso per circa 10-15 minuti o fino a quando sono diventate tenere e morbide, ma assicurati che non diventino troppo molli o disfatte.
  10. Una volta cotte, spegnere il fuoco e lascia raffreddare le pesche nello sciroppo per alcuni minuti.
  11. A questo punto, puoi trasferire le pesche sciroppate in un contenitore di vetro sterilizzato o in barattoli ermetici, assicurandoti di coprirle completamente con lo sciroppo.
  12. Lasciare raffreddare completamente e coprire i contenitori con i coperchi. Conservare le pesche sciroppate in frigorifero e consumale entro un paio di settimane.

Vino da abbinare

Riesling

Jun Wang
Jun Wang


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur