Pesto alla trapanese: la ricetta originale | Paesi del Gusto

Pesto alla trapanese: la ricetta originale

Jun Wang  | 16 Mag 2023  | Tempo di lettura: 2 minuti
Pesto alla trapanese

Il pesto alla trapanese è una salsa dal sapore intenso e deciso, tipica della cucina siciliana e si caratterizza per un gusto profondo e complesso, in cui si fondono sapori dolci, salati e freschi. Il pesto alla trapanese è un condimento versatile, che si presta ad essere abbinato a molte varietà di pasta, ma anche a crostini, bruschette e altre preparazioni. La salsa si presenta con una consistenza cremosa e omogenea, dai colori vivaci del rosso dei pomodori e del verde intenso del basilico fresco.

Pesto alla trapanese: la ricetta

Ingredienti

  • 250 g di pomodori maturi
  • 50 g di mandorle
  • 50 g di basilico fresco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 g di pecorino grattugiato
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • Sale
  • Pepe nero
  • Olio extravergine d’oliva

Pesto alla trapanese

Preparazione

  1. In una padella tostare le mandorle fino a quando non saranno leggermente dorate.
  2. Tritare finemente le mandorle tostate, utilizzando un coltello affilato.
  3. Lavare e tagliare i pomodori in quarti.
  4. Aggiungere il basilico fresco, lo spicchio d’aglio sbucciato e un pizzico di sale nel mortaio e cominciate a pestare gli ingredienti con il pestello fino a ottenere una pasta grossolana.
  5. In questo momento aggiungere i pomodori tagliati in quarti e pestarli per qualche minuto fino a quando non saranno sfatti.
  6. Aggiungere quindi il pecorino e il parmigiano grattugiati e continuare a pestare, aggiungendo poco alla volta l’olio extravergine d’oliva fino a ottenere la consistenza desiderata. Aggiustate di sale e pepe nero a piacere.
  7. Trasferite il pesto alla trapanese in un contenitore ermetico e conservatelo in frigorifero fino al momento di servire.

Vino da abbinare

Nero d’Avola

Jun Wang
Jun Wang


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur