Pettole, l’aperitivo perfetto per stupire gli amici

Jun Wang  | 21 Apr 2023  | Tempo di lettura: 2 minuti
Pettole

Le pettole sono deliziose palline di pasta lievitata fritta e croccante che ti portano direttamente in un viaggio culinario attraverso il sud Italia. Con la loro consistenza leggera e la combinazione unica di sapori, le pettole rappresentano l’equilibrio perfetto tra la croccantezza e la morbidezza. Si sposano alla perfezione insieme a dei buonissimi salumi di tradizione italiana, verdure e formaggi.

Pettole

SCHEDA SINTETICA

  • Preparazione: 15 minuti (30 minuti di lievitazione)
  • Cottura: 10 minuti
  • Dosi: per 4 persone
  • Difficoltà: Facile

Ingredienti

500 gr di farina di grano duro
10 gr di lievito di birra fresco
300 ml di acqua
1 cucchiaino di sale

Pettole

Caratteristiche

Provenienza: Puglia
Tipologia piatto: Antipasto
Sapore: Vegano
Dove fare la spesa: Gastronomia

Preparazione

Passaggi per la preparazione: 8

  • 6 preparazione generale
  • 1 cottura
  • 1 impiattamento
  1. Sciogliere il lievito di birra e lo zucchero nell’acqua e far riposare per 5 minuti.
  2. In una ciotola, mescolare la farina di grano duro e il sale.
  3. Aggiungere il composto di acqua e lievito alla ciotola con la farina e impastare bene fino a ottenere un impasto liscio ed elastico.
  4. Coprire la ciotola con un canovaccio e lasciar riposare per almeno 90 minuti.
  5. Dopo 30 minuti, prendere l’impasto e formare delle piccole palline del diametro di circa 8-10 cm.
  6. Scaldare l’olio in una padella e quando è ben caldo, friggere le pettole finché sono dorate e croccanti.
  7. Scolare le pettole su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
  8. Servire calde con salumi, formaggi o verdure fresche.

Vino da abbinare

Negroamaro

Jun Wang
Jun Wang


Articoli più letti

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur