Home » News » Pizza e mortazza, lo street food più amato di Roma (e non solo)

Pizza e mortazza, lo street food più amato di Roma (e non solo)

Pizza e mortazza
Pizza e mortazza, il cibo da strada a Roma

Pizza e mortazza, uno dei simboli (riscoperti) dello street food di Roma, è un prodotto dalle origini semplicissime. Pizza bianca e mortadella. Ingredienti semplici e gustosi che stanno alla base del cibo da strada capitolino.

Nella città dei bucatini all’amatriciana e dei supplì al telefono, è un’abitudine antica e tipica dei Rioni che, negli ultimi tempi, ha conosciuto un successo straordinario.

Pizza e mortazza (è così che nell’Urbe chiamano la mortadella) è infatti un piatto apparentemente semplice, ma basato su tradizioni antiche.

I segreti della pizza ideale

Quando si gusta pizza e mortadella, è importante scegliere una pizza adatta allo scopo. Non quella napoletana, troppo alta e gonfia, ma neanche la pinsa romana, al contempo bassa e poco “trasportabile”.

Il segreto del cibo da strada è la sua portabilità, e per questo motivo si usa la pizza da forno, che viene prodotta dai fornai capitolini (e non solo) di notte, insieme al pane.

Non è una pizza rotonda, e spesso si realizza in forni a legna alimentati ancora dalle fascine, scarti della lavorazione del legno che trasmettono profumo e sapore agli impasti.

Il risultato sono delle “pale” di pizza dal colore dorato, salate e oliate sulla superficie, dall’impasto morbido e facilmente apribile a metà, pronto da farcire.

Pizza e mortazza – La mortadella che fa al caso giusto

Pizza e mortazza
Mortadella, l’ingrediente fondamentale per pizza e mortazza

Per un prodotto tipico, non se ne potrebbe non abbinare un altro. Ecco perché la pizza e mortazza ideale si farcisce con la golosa Mortadella Bologna.

Simbolo, insieme al prosciutto, della tradizione norcina del capoluogo emiliano, la Mortadella Bologna viene fatta risalire addirittura al Cinquecento, ma è nel 1661 che viene codificato il nome ufficiale.

Prodotta con carne di puro suino allevata in Italia, dai tagli nobili e addizionata con grasso a cubetti, si aromatizzata con pepe o pistacchio.

Il risultato è un insaccato rosaceo, dal profumo intenso e dal sapore delicato ma deciso. Rigorosa la fetta sottilissima, proprio per sentire meglio il sapore al palato.

Dove mangiare la migliore pizza e mortazza di Roma

Pizza e mortazza a Roma
Trastevere e non solo. Pizza e mortazza si trova un po’ in tutta Roma

Non solo specialità da street food, ma vera e propria delizia per il palato! Ecco perché è difficile trovare un luogo di Roma dove non conoscano, o servano, pizza e mortazza.

Se amate l’idea dei truck, è l’omonimo furgoncino “Pizza & Mortazza“, dal simpatico colore rosa, che porta in giro per la Capitale questo prodotto così amato da tutti.

In pieno centro a Roma c’è Il Fornaio (Via dei Baullari), dove una gustosa e salata pizza bianca si abbina a generose porzioni di mortadella. Anche in versione extralarge!

Da Romeo a Prati, invece, la pizza e mortazza si fa elegante e raffinata con la mortadella artigianale di Bologna IGP e la pizza bianca cotta sul momento. Da provare!