Polenta di ceci fritta, snack gustosissimo | Paesi del Gusto

Polenta di ceci fritta, snack gustosissimo

Jun Wang  | 30 Mag 2023  | Tempo di lettura: 2 minuti
Polenta di ceci fritta

Immergiti in un’esplosione di sapori e consistenze con la polenta di ceci fritta, anche nota come panissa, un incantevole tesoro culinario della tradizione ligure. Questo piatto ti delizierà con la sua croccantezza irresistibile e un cuore morbido, avvolto da una leggera pastella dorata. La sua crosta dorata si svela ad ogni morso, rivelando una consistenza leggermente spugnosa e una tenerezza che si fonde delicatamente in bocca. L’aroma sottile e avvolgente della polenta di ceci fritta incanta i sensi, portandoti in un viaggio culinario nella magica Liguria.

SCHEDA SINTETICA

  • Preparazione: 10 minuti 
  • Cottura: 20-30 minuti
  • Dosi: per 4-6 persone
  • Difficoltà: Media

Ingredienti

50 g di farina di ceci
500 ml di acqua
Sale q.b.
Olio per friggere q.b

Polenta di ceci fritta

Caratteristiche

Provenienza: Liguria
Tipologia piatto: Antipasto, contorno
Sapore: Vegano
Dove fare la spesa: Gastronomia

Preparazione

Passaggi per la preparazione: 11

  • 7 preparazione generale
  • 3 cottura
  • 1 impiattamento
  1. Versare la farina di ceci in una ciotola e aggiungere gradualmente l’acqua, mescolando bene per evitare la formazione di grumi. Continuare a mescolare fino a ottenere una consistenza liscia e omogenea.
  2. Aggiungere del sale sale a piacere alla polenta e mescolare nuovamente per distribuirlo uniformemente.
  3. Versare la pastella in una pentola a fondo spesso e portala a ebollizione a fuoco medio-basso. Continuare a mescolare costantemente per evitare che si formino grumi o che la polenta si attacchi al fondo della pentola.
  4. Cuocere per circa 15-20 minuti o fino a quando la polenta non diventa densa e si staccherà facilmente dai bordi della pentola.
  5. Versare la polenta calda su una teglia foderata di carta forno, livellandola con una spatola o un cucchiaio bagnato. Lasciar raffreddare completamente a temperatura ambiente. La polenta di ceci dovrebbe diventare solida e compatta.
  6. Una volta che la polenta si è raffreddata e indurita, tagliala a strisce o cubetti della dimensione desiderata.
  7. Scaldare abbondante olio vegetale in una pentola o una friggitrice fino a raggiungere la temperatura di circa 180°C.
  8. Immergere le strisce o i cubetti di polenta nell’olio caldo e friggerle fino a quando non diventano dorati e croccanti. Friggine solo poche porzioni alla volta per evitare che l’olio si raffreddi troppo rapidamente.
  9. Una volta che la polenta è ben dorata, scolare dall’olio con una schiumarola e posizionare su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
  10. Ripetere il processo di frittura per il resto della panissa.
  11. Servire la polenta fritta calda come antipasto o come accompagnamento a piatti principali.

Vino da abbinare

Rossese di Dolceacqua

Jun Wang
Jun Wang


Ultimi Articoli

©  2024 Valica Spa. P.IVA 13701211008 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur